lunedì 11 aprile 2011

Mini Oreo Cheesecakes

Trentasei persone in giardino per una festa di compleanno.
Tanti piatti diversi, ed una settimana di cucinamenti matti e disperatissimi, con il freezer a cui e' crollato un ripiano per il carico inaudito.
Un marito delizioso, che fa il barbecue con il sorriso anche con 40 gradi all'ombra.
Ed una marea di perle, sentite prima, durante e dopo:

Vuoi una mano?
Detto dal primo ospite di sesso femminile arrivato ma dileguatosi ancora prima di sentire la risposta. Tanto avrei detto no, ed evidentemente mi legge nel pensiero.

Posso portare qualcosa?
No, grazie. Alle mie cene se non diversamente specificato preferisco cucinare da me, e far godere agli ospiti la serata. Ma se proprio vuoi, non riciclarmi quell'avanzo di fagioli in umido del quale evidentemente non sapevi come liberarti, e che sara' bastato al massimo per tre.

Ma non devi calcolarne uno a testa, ne bastano meno!
Detto dalla famosa signora, le cui gesta imperversano su questo blog, parlando degli spiedini che stavo preparando. E se anche fosse vero, come decido a chi toccano ed a chi no, con un'estrazione cena-durante?

Vado a prendermi l'acqua a casa mia, seguo una dieta povera di sodio.
Per carita', la prima maniaca del fitness sono io. Ma c'e' un limite, specie se l'acqua in questione ha solo un microgrammo di sodio in meno di quella che ti sto offrendo.

Mio marito non viene, non si sente bene.
Di qualunque morbo soffra, non gli ha intaccato l'appetito, visto il piatto strabordante che la moglie premurosa si affretta ad incartare ed a fargli arrivare in casa.

Non tirare fuori i piatti in una volta, o ti mangiano tutto!
Detto sempre da lei, e considerata probabilmente la perla della serata. Ed allora per quale insano motivo avrei cucinato una settimana, per avvantaggiarmi sulle cene casalighe dei prossimi sei mesi???
Credetemi, il mio unico sogno era veder sparire tutto, e nel minor tempo possibile.
Ora pero' mi chiedo cosa ci tocchera', il giorno che ci invitera' lei.

Ms. Stefania, I'm ready for the cake.
Ovvero: Ms Stefania, sono pronto per la torta. Dettomi con faccia serissima e voce compita da un nanerottolo di tre anni, a pochi minuti dall'arrivo con i suoi genitori.
Mi ha fatto morire dal ridere, perche' in realta' anche io lo ero, eccome ;-)

Queste tortine facevano parte del buffet dolce, pensate per i bimbi presenti che le avrebbero potute mangiare con le mani senza l'aiuto dei genitori e senza bisogno di tagliare le fette.
Inutile dire che gli adulti sono stati felicissimi di contribuire alla loro pronta sparizione.
Velocissime da preparare dato che la base e' formata da un biscotto intero, e con il gusto che ricorda quello di un gelato piuttosto noto negli USA, il Cookies-and-Cream per il quale ammetto una certa malcelata debolezza.
Provatele, e le rifarete ;-)




MINI OREO CHEESECAKES di Martha Stewart ( per circa 7 tortine)

7 biscotti tipo Oreo o Ringo, lasciati interi
3 biscotti dello stesso tipo, spezzettati grossolanamente
250 g di Philadelphia
un uovo intero
50 g di zucchero semolato
poco estratto di vaniglia
un pizzico di sale
60 g di panna acida, comprata o fatta in casa

Foderare degli stampini da muffins con dei pirottini. Sono assolutamente indispensabili per sformare i dolcetti.
Mettere un biscotto intero dentro ogni pirottino.
Con le fruste elettriche battere il Philadelphia con lo zucchero, la vaniglia ed il pizzico di sale.
Aggiungere l'uovo intero e battere ancora, ed unire infine la panna acida.
Aggiungere quindi i biscotti spezzettati, mescolando con un cucchiaio.



Dividere quindi l'impasto negli stampini preparati usando un cucchiaino,  riempiendoli bene.



Cuocere quindi in forno preriscaldato a 150 gradi per circa 20-25 minuti, finche' il ripieno risultera' sodo.
Far raffreddare a temperatura ambiente prima di rimuovere i pirottini dallo stampo e passare in frigo per minimo 4 ore, meglio tutta una notte.
Servire freddi.



NOTE:

- i dolcetti possono essere preparati anche con due giorni di anticipo, e tenuti in frigo
- sono ugualmente buoni sia con i biscotti Oreo che con i Ringo, quindi a voi la scelta.

136 commenti:

  1. Delle tortine fatte con i ringo! Che buone e che belle!
    Sono curiosa di sapere cosa hai preparato a partire da una settimana prima.
    Mi sarebbe utile per le mie prossime feste.
    Io quando ho ospiti amo fare tanto ma preparo tutto negli ultimi tre giorni, con panico organizzativo compreso.
    A quando l'invito della signora della carta igienica??
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  2. anche io sono una bambina e pretendo il mio dolcetto! ;-P

    RispondiElimina
  3. E io che ho comprato anche gli stampi in silicone per fare le mini cheese cake coi biscotti interi e ho sbagliato diametro!!!

    RispondiElimina
  4. Un'idea geniale quella di farla a mono pozioni... facili veloci e golosissimi!
    Buona giornata ^__^

    RispondiElimina
  5. Considerata l'età: "Ms. Stefania, I'm ready for 47 cakes!"... E ti ci aggiungo anche un bel Thank you!
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  6. I'm ready for theese cakes, too....
    o ne hai fatte meno di un pezzo a testa? :-)
    come mi sento meno sola, a leggere questi post...
    buona settimana
    ale

    RispondiElimina
  7. Senti...come si fa ad essere invitati ad una delle tue feste...? :-)) Buonissimi!!!

    RispondiElimina
  8. Stefania, faccio outing, mai assaggiati gli oreo.
    Tuo marito è un santo!!!

    RispondiElimina
  9. ma che buoneee! io con tutta quella gente sarei diventata matta... poi le frasi degli ospiti.... no comment!!

    RispondiElimina
  10. nooooo li faccio subitissimo!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Dunque, non ho tre anni, magari ne avessi solo dieci volte tanti, ma, dopo questo antipasto, sto serissimamente ululando in attesa del cheese cake for adults only...
    A parte collezionare perle e distruibuire tutto il cibo accumulato sei anche riuscita a divertirti e a gustare senza remore le tue prelibatezze?
    Complimenti anche al servizio barbecue (lo sai che non riesco a dimenticare la magnifica cernia sacrificata ai presenzialisti che sappiamo?).
    Un abbraccio da dopo compleanno.
    Livia

    RispondiElimina
  12. ma quanto sono belli...e che bel colore!
    Certo che la gente è proprio strana...
    ...la prossima volta vengo io alla tua festa: tranquilla che mi va bene tutto, ti aiuto, lavo pure i piatti e soprattutto...muta sono!!!
    Eheheheh....
    baciotti cara!!!!

    RispondiElimina
  13. Che belliii si mi piacciono da impazzire gli oreo! da fare!
    grazie cara
    buon inizio settimnana Anna

    RispondiElimina
  14. Carinissimi questi cake in monoporzione, col ringo intero sotto! Anche io avrei detto "I'm ready for the cake".. ma solo dopo avere assaggiato tutto il resto :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Va bè, ma io volevo vedere la gigantesca cheese cake!!!!! Comunque prendo un dolcino e credo di rifarli, mi sembrano semplici e ottimi!!!
    Ma com'è che gli aneddoti sulle feste si assomigliano tutti??? Soprattutto quello di chi ti chiede se vuoi una mano e sparisce in un lampo ;)))

    RispondiElimina
  16. assolutamente delle chicche imperdibili!viene voglia di fare le feste per sentire queste cose!sicuramente però tutte le tue preparazioni sono state impeccabili!

    RispondiElimina
  17. Fantastiche!!!! Sono delle delizie!
    Non oso immaginare come fosse il resto del buffet!!! Doveva essere uno spettacolo :)

    RispondiElimina
  18. MIo marito farebbe carte false per un assaggio di queste minidelizie...quindi sai che faccio, mi segno la ricetta e la tengo come jolly per la prima occasione del tipo "io ti do una cosa a te e tu mi dai una cosa a me"!!!
    Buona settimana, Roby

    RispondiElimina
  19. Très bon anniversaire mon amie.
    j'aime beaucoup ces petits biscuits. Ils me semblent délicieux.
    Bonne semaine et à très bientôt.

    RispondiElimina
  20. I'm always ready for the cake!! Ma conoscendo le tue prelibatezze, avrei prima assaggiato anche tutto il resto e sicuramente poi avrei anche trovato lo spazio per il dolce!

    RispondiElimina
  21. Allora è vero che ogni luogo è paese! Potrei sottoscrivere ogni tua parola e per tirarmi su mi porto via un dolcetto. Ottimi!

    RispondiElimina
  22. Cara Stefania, dire che ormai aspetto ogni tuo post come il tiramisù della settimana è poco. Però è vero: il lunedì rigorosamente arrivata in agenzia, accendo il computer e scruto il mio blogroll certa che troverò il tuo nuovo post con le nuove avventure dal deserto. Mi faccio due risate, vado in deliquio per la tua ricetta e inizio con allegria la mia giornata. Sei un rimedio infallibile, lasciatelo dire. Ti abbraccio e tanti auguri ancora. Pat

    RispondiElimina
  23. Segnati! Solo a guardarli ho l'acquolina ;-9
    Un bacione!

    RispondiElimina
  24. Quoto il bimbo di 3 anni! I'm ready for the cake too! Visto che sono anche piccole, carine e da mangiare in un sol boccone, sono ancora più pronta! :PPPPP
    un bacione e ti appoggio nella sopportazione di tutte queste fantastiche perle! :)

    RispondiElimina
  25. credo che una puntatina su questi mini cheesecake l'avrei fatta anche io, in barba a tutti i 3enni furbastri che sicuramente hanno capito che con te c'è solo da guadagnarci!! aspettavo le "chicche" della serata, sapevo che la signora ci avrebbe deliziato!!!

    RispondiElimina
  26. ogni volta che vado a cena a casa di qualcuno, anche io mi sento come quel bimbo di tre anni!!! Chissà che gioia quando gli hai offerto queste tortine!!!

    RispondiElimina
  27. Anch'io anch'io...sono prontissima per il dolce! Adoro gli Oreo, quando vado al super devo fare un enooorme sforzo di volonta' per non passare dallo scaffale dei biscotti altrimenti me ne ritrovo SVARIATI tubi nel carrello!!!!
    Eppero'...adesso mi servono, devo provare questa ricetta!!!!!
    Bravissima e un applauso al marito al barbeque!!
    Paola

    RispondiElimina
  28. Tesoro spero davvero che abbiano spazzolato tutto visto la fatica fatta ma nn ho dubbi su questo e le perle sono decisamente uno spasso ma questi mini oreo cheesecake sono sicura che li avrei fatto fuori tutti io!!!bacioni Imma

    RispondiElimina
  29. per queste tortine potrei fare pazzie!!! dici che se sostituissi la panna acida con della panna fresca rovinerei irrimediabilmente il risultato???
    grazie e buona giornata!

    ps. mi sa che il più simpatico tra gli ospiti era il bimbo di 3 anni! ^_^

    RispondiElimina
  30. Anche noi abbiamo ufficialmente inaugurato la stagione di pranzi e feste in giardino. Certo, delle perle di tale sorta non mi sono ancora capitate!! Che risate!! queste mini cheesecake me le segno per il buffet della comunione di Giacomo, visto che anche io, come te, nutro una certa malcelata predilezione per lo stesso ice cream!! Un abbraccio e buona settimana! Lucia

    RispondiElimina
  31. mmm questi li avevo già visti da qualche parte nella blogosfera e mi avevano già solleticato parecchio.. io ti dirò sono del partito dei Ringo, trovo gli Oreo troppo dolci, ma visivamente beh bianche e nere così queste minicupcakes sono la fine del mondo! mitico il bimbo ready for the cake.. e te credo! ma la tua vicina è proprio un personaggio... con l'acqua iposodica ha toccato il fondo!

    RispondiElimina
  32. Mi piacerebbe partecipare ad uno dei tuoi party, non solo per le squisitezze ma, per assistere a quelle scene indimenticabili!!!!Sei sempre la migliore, comunque!

    RispondiElimina
  33. beh credo che a parte il caldo mi sarei divertito da matti alla tua festa!! Ancora tanti auguri ma soprattutto prendo uno dei tuoi cheesecake per festeggiare con te :-P

    RispondiElimina
  34. Dì la verità... Questi li hai fatti per me, giusto?! Sai che vivo nella patria degli Oreo e hai deciso di darmi qualche spunto... Grazie! ;D
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  35. A parte l'invidia tremenda che provo per tutti i tuoi commensali invitati al compleanno, magari faccio questi biscottini alla mia piccola pulce per avvicinarmi virtualmente alla tua serata di compleanno!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Ciao Stefy! Che bella idea presentare così i dolcetti! I racconti che fai delle tue storie di assalti ai buffet e feste in giardino ricordano episodi che credo di aver vissuto anche io. I piatti abbondanti fatti x chi è a casa i consigli dispensati che fanno solo ridere... sante parole guarda! :)
    Allora non mi resta che farti gli auguri in ritardo per il tuo compleanno. Bacione

    RispondiElimina
  37. ho un'amica letteralmente malata di Oreo, pensa che ho dovuto farne scorta a NY solo perchè quelli sono diversi da quelli che abbiamo noi in Italia. tra un mese è il suo compleanno...quasi quasi questa te la copio!!

    RispondiElimina
  38. ma sono bellissime... anzi di più... complimenti, segno la ricetta, voglio proporla ai miei commensali la prossima cena!!!

    RispondiElimina
  39. ma lo sai che non ho mai assaggiato gli oreo? eppure li vedo su tanti blog e ricordo che ce n'erano a bizzeffe negli scaffali dei supermercati di mezza europa, quando ancora riuscivo a viaggiare, prima di cestinare definitivamente il passaporto... bella idea comunque, martha mi piace proprio per questo, sempre ottimi spunti. grazie per avercelo proposto. bacio

    RispondiElimina
  40. c'è stato un periodo in cui mangiavo sempre gli oreo, ne andavo matta! però potevo farlo perchè poi mi sparavo 15-20 km di corsa! Però per fare questa cosina qui li ricompro..tanto sto riandando a correre (ora arrivo max a 7 km..uffiiii)!

    RispondiElimina
  41. Ma portare da bere si puo' se sei straniero? O e' vietatissimo!

    Troppo carini i mini cheesecakes.

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  42. che idea fantastica!
    Ricetta salvata e messa in archivio, da fare assolutamente ;)

    Complimenti, sei sempre una risorsa straordinaria....

    RispondiElimina
  43. Scrivi in modo delizioso. E di ognuno sei riuscita in 3 righe a tratteggiare il profilo...Mi sono perdutamente invaghita del bimbo, naturalmente.
    E di questo dolcino ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina
  44. Ragazza mia, sei una miniera di idee!
    Spero che nei prossimi giorni ci vorrai deliziare anche con il resto del buffet (sono tremendamente curiosa......)!
    Bacibaci
    Chiara

    PS = Certo che ne hai, di pazienza! Chapeau :-)

    RispondiElimina
  45. Quella "signora" se non ci fosse bisognerebbe inventarla! Dai che quasi quasi ti diverti con lei!!! Queste tortine sono fantastiche per bontà e semplicità nella preparazione! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  46. Che ide agrandiosa per i bambini si, ma ci fossi stata anche io l'avrei spazzolati ugualemnte :) Proverò a farli perchè mi piacciono un bel pò !!! Grazie per questa bellissima ricetta ^_^

    RispondiElimina
  47. I'm ready for the cake too. si dice cos'? or me too....I'm ready for the cake!?beh, hai capito, sono pronta a mangiarmele!

    RispondiElimina
  48. non potevo esserci io invece della signora della cartigienica? complimentiiiiiiiiiiiiiiii!!! bacioni! :)

    RispondiElimina
  49. Nuoooo, mi son persa il tuo compleanno :( Auguri di cuore, grande come quello che possiedi (anche se probabilmente la pazienza li batte tutti!)

    RispondiElimina
  50. Hai fatto un'autentica magia. Copierò sicuramente quest'idea sapendo di far felici i miei bambini :)

    RispondiElimina
  51. Che carino il nanerottolo...mi sa che e' stato l'ospihai te piu' gradito della festa ^__^
    Hai avuto un'idea geniale, queste cheesecake monoporzione devono essere prima di tutto delziose ma poi sono anche comodissime per dei buffet.

    RispondiElimina
  52. Che belli i tuoi cheesecakes, ed anche tutto il racconto, mi piace molto il tuo blog!!!
    Evelin

    RispondiElimina
  53. Molto divertente la signora del post! Non oso davvero pensare a cosa ti potrebbe propinare a casa sua... Mi sembra di capire che però la festa è riuscita alla grande e che i dolcetti sono spariti in un attimo, beati i tuoi ospiti...
    Ho alcuni amici che adorano gli Oreo (come me)e questo è proprio il dolce da preparargli quando verranno a cena, grazie!
    Un abbraccio
    Marina

    RispondiElimina
  54. che meravigliosa idea.
    Ancor piu' meravigliosa la nota n.1...

    :-D

    RispondiElimina
  55. OOOOOOOOO...e ancora OOOOOOOO

    RispondiElimina
  56. Se questi erano i dolcini pensati più per i bimbi che per i grandi....non oso immaginare a tutte le altre bontà da te preparate....fortunati i tuoi ospiti!! Dai svelaci parte del menù...;-)
    Comunque bravissima.

    RispondiElimina
  57. io sono sempre pronta per il docle, lo sai!? :-D
    che lavoro Stefania, adesso ti riposi un pochino?
    chissà che altre meraviglie hai prodotto...

    RispondiElimina
  58. spettacolari :))) complimenti e' dir poco :)

    RispondiElimina
  59. divertentissimo il tuo racconto e bellissime queste cheesecake acon gli oreo, anche qui ne andianmo matti! Buona settimana, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  60. che idea!!! mettere il biscotto sul fondo del pirottino...sei troppo avanti :D

    RispondiElimina
  61. ti offendi se mi invito ad una della tue magnifiche feste!!!Grande Stefania!!

    RispondiElimina
  62. Ne avevo sentito parlare ma ora che li ho visti me ne sono innamorata. Andrò a cercare dei bambini a cui offrirli, così avrò la scusa di mangiarne qualcuno ;)
    Sono bellissimi!
    Com'è che mi piace sempre così tanto tutto quello che fai?
    Baci baci

    RispondiElimina
  63. non si può sentire la signora che và a casa a prendersi la sua bottiglietta d'acqua..e soprat. la tirchia,manco avesse fatto lei la spesa :°)
    in casa mia la pensiamo praticamente come te ;) per la mia laurea (3 giorni fa) abbiamo organizzato un buffet immenso, i miei amici se ne sono andati rotolando,con le mani sulla pancia e nonostante tutto per questi 3 giorni abbiamo sfamato tutti i nostri vicini.
    L'ultima porzione di melanzane sono state fatte fuori oggi a pranzo :°)

    e... mi scrivo la ricetta dei cheesecake_appena posso li provo, sono mooolto invitanti :)

    RispondiElimina
  64. Fantastico post...le perle!!!Meravigliose..come questi minioreocheesecakes!!...bacioni e sappi che se mi inviti ad uno dei tuoi buffet.,..TI AIUTO davvero...mangio tutto... e bevo l'acqua che offri tu..PROMESSO!!

    RispondiElimina
  65. Dovresti scrivere un libro "lei" naturalmente come protagonista. Post delizioso, come questi cheesecake!

    RispondiElimina
  66. immagino che si saranno spappolatati tutto, docletti super compresi..ma quanto brava sei????
    baciii

    RispondiElimina
  67. che meraviglia!!!immagino che saranno finiti in un batter d'occhio

    RispondiElimina
  68. la chicca più bella è quella del nanerottolo! e ti dico che sono pronta anche io per questa meraviglia!!!! ma io questi biscotti non li ho mai visti devo cercare meglio! baciii

    RispondiElimina
  69. questi dolcini sono geniali!!!
    li devo assolutamente fare..
    bravissima :)

    Giulia
    Amaradolcezza

    RispondiElimina
  70. What shall I say?
    Fantastic!
    I like this cheesecake with sour cream, I want to try it soon.
    I'm keen of Oreo, last summer an american friend took me 2 big packs, they finished in 2 days.
    And......I'm ready too for the cake!!!!!!!!!!!! ;-))

    RispondiElimina
  71. Hihihi, tirare a sorte gli spiedini...ma questa "ci è o ci fa", mi sorge il dubbio, anzi, voglio sperare per lei che "ci faccia"! E una vera sagoma inconsapevole!! Con lei, riderebbe pure Leopardi ;-)
    Ma sai che sono veramente belli questi tortini...e semplici! Immagino gli e Cmq questi tortini, con ringo o oreo, li voglio veramente fare, sono veloci e bellissimi e di sicuro buoni!

    RispondiElimina
  72. Anche io sono pronta per il dolce a tre minuti dall'arrivo, ma ahimé tre anni li ho passati da un po' e quindi mi astengo da ogni suggerimento... ;)

    RispondiElimina
  73. Wow... adoro le tue ricette, la tua facilità di raccontare pezzi di vita ma... non so come puoi scrivere in questo modo a proposito di ospiti tuoi ??? li inviti a casa tua e poi ti fai qualche risate sul Web sul loro comportamento ? mmm...

    Joanne

    RispondiElimina
  74. Andiamo in ordine cronologico perché sto ancora ridendo e non vorrei perdermi per strada!

    I tuoi mini cheesecakes sono bellissimi!!! E quella panna acida fra gli ingredienti deve starci una meraviglia...

    Gli oreo sono versatilissimi, ci vengono fuori delle croste da pie bellissime, fra l'altro.

    Ma ora passiamo al mio personaggio preferito:

    "Ma non devi calcolarne uno a testa, ne bastano meno!"

    Ma in che senso? Secondo lei su trenta persone 15 avevano diritto a nutrirsi e le altre quindici a rosicchiare il legnetto?
    Secondo me le ha fatto male la settimana senza la carta igienica!

    "Non tirare fuori i piatti in una volta, o ti mangiano tutto!"

    Ma è fuori come un poggiolo 'sta qua!!! :-DDD
    Cosa pensava, che fosse una farsa, e non una cena vera e propria?

    Ti prego, se ti invita a cena nasconditi una telecamera nel reggiseno: vogliamo un reportage!!!

    RispondiElimina
  75. PS: ma cosa ho, la sindrome del superlativo assoluto oggi? Bellissimi, versatilissimi, bellissime, quasi tutti in una frase: aaaarrgh :D

    RispondiElimina
  76. Mrs Stefania I'm ready for the cake...too...
    @Muscaria: sei grandissima..
    @Muscaria e Stefania: ma quanto me fate divertí....

    RispondiElimina
  77. Sono anch'io pronta per la torta e nel frattempo gusto queste adorabili tortine, mentre rido per le perle della serata ....

    RispondiElimina
  78. mi è capitato spesso il 'vuoi un mano?' che ti dice l'ospite andando via... eh eh eh :)
    davvero carine le minicake con gli oreo di cui sono goloso! :P le rifaccio molto presto!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  79. ils sont parfaits ces mini cheesecakes
    un vrai régal
    bonne journée

    RispondiElimina
  80. Sei stata una grande a gestire tutte queste persone!non è facile per niente!
    Dolcissimi questi minicheesecake! Un dessert fresco e goloso!
    un bacione
    PS: ce ne prendiamo uno

    RispondiElimina
  81. i tuoi post mi divertono sempre, un mito quella amica là, dovresti scriversi un libro su di lei, io comprerei più copie, complimenti per la torta da noi quei biscotti non vanno molto forse per via del colore ma sono molto buoni, ciao

    RispondiElimina
  82. Awww, troppo buone. Già leggendo "oreo" la mia salivazione è aumentata esponenzialmente.
    Il bambino del "Ms Stafania, i m ready for the cake" è stato geniale ;)

    RispondiElimina
  83. sto leccando il monitor :D
    devono essere divini, li voglio provare!
    bacibaci e buona settimana.

    RispondiElimina
  84. E quindi vuoi dire che, con queste mini-porzioni, posso sperare di concedermi un dolcetto anche durante la dieta che prima o poi (meglio poi...) devo assolutamente iniziare?!?
    Ah, come avrei voluto essere in giardino con voi (in barba ai 40 gradi all'ombra!)

    Francesca

    RispondiElimina
  85. Stafania, ma sono dolcissimi :-)

    Sono madrina di un bimbo favoloso che adora tutto ciò che ha a che fare con i dolci ed i biscotti oreo. Questi sono fatti apposta per lui! Grazie per questa splendida idea!

    Un'abbraccio,
    Gina

    RispondiElimina
  86. Ma se ti mandassimo Muscaria a fare un reportage stile "Rieducational Channel!"...guarda per l'occasione sarei anche disposto a mettermi la parrucca ed a fare "Vulvia"! :D ahahahhahahahhahah
    PS
    Idea da plauso quella dei minicheesecakes, intrigante, d'effetto, di riuscita sicura che nella loro semplicità si ritagliano una eleganza tutta 'adolescenziale'...che secondo me fa più effetto agli adulti che ai piccoletti veri e propri! :P ehehehehehe

    RispondiElimina
  87. Che belliii...!!!! Tu hai sempre belle idee e....tanta simpatia...!!!kiss x 3... Civette...!!!

    RispondiElimina
  88. ma che le frasi ai buffet le scrivono in un libro che si imparano a memoria????
    Secondo me la meglio è : Non tirare fuori i piatti in una volta, o ti mangiano tutto!
    me la dicono 9 volte su 10!!! fantastico, mi sento di dire che tutto il mondo è paese!!!! :))

    RispondiElimina
  89. Cara "Araba",
    non ti ho mai scritto, ma ti leggo da un bel pò e più lo faccio più mi piace farlo!
    Questi mini-cheesecake sono veramente belli ma ho una domandina: se al posto del Philadelphia si usasse la ricotta? Forse il sapore sarebbe un pò troppo delicato?
    Nel frattempo il tuo precedente post mi ha fatto rifare la torta allo yogurt dopo tanto tempo... e mi ha anche commosso...
    Paolina

    RispondiElimina
  90. @ Natalia: beh, le paste per le torte salate e i cornetti sfogliati sono stati surgelati, le insalate di riso preparate due giorni prima, cosi' come i dolci...insomma scegliendo i piatti giusti non ci si impicca ;-)

    @ sulemaniche: giustissimo :-)

    @ Federica: ma come???? :-(

    @ Sar@: massimo risultato, minimo sforzo ;-)

    @ Michela: sei un tesoro, grazie!

    @ alessandra (raravis) : ah, c'era pure il tuo zampino in questo buffet..baci di dama salati ti dice qualcosa? ;-)

    @ Francesca: vieni, sarebbe solo un piacere!

    @ Lydia: se poi ne diventi dipendente non e' colpa mia, sappilo ;-)

    @ Micaela: :-)

    @ Giovanna: lo sapevo che ti sarebbero piaciute ;-)

    @ Livia: ululando? oddio, bisogna che lo posti in fretta :-) Comunque si, sono riuscita anche a divertirmi e mangiare qualcosa, contro ogni aspettativa ;-)

    @ Simo: ahahahahahaah

    @ ELisina: grazie :-)

    @ ranapazza65: piacciono a tanti, mi sa ;-)

    @ Elena: eheheheh golosona ;-)

    @ giulia pignatelli: la gigantesca no, ma vedrete la piccina fatta perche' avevo paura che la prima non bastasse!!!

    @ lucy: mille grazie :-)

    @ Titti: ma no, era semplice alla fine...il bello sta sempre nella compagnia ;-)

    @ I pasticci di Roby: oddio, i minicheesecakes del ricatto? ;-)

    @ Nadji: merci :-)

    @ Elena: che gentile, grazie :-)

    RispondiElimina
  91. Utilissima ricettina quando ci sono anche dei bambini a cena! sarà che adoro i ringo ma mi piace troppo questo mini cheesecakes

    RispondiElimina
  92. Ma come sono carine queste tortine!!! Che brava!! In quanto al buffet...mia suocera sostiene che si chiami così proprio perchè è abbuffè e cioè una cosa in cui ci si abbuffa!

    RispondiElimina
  93. allora, ti ho già "copiato" i macaron, o meglio il coraggio nel buttarmi ... vuoi che prima o poi non copi anche questi???

    RispondiElimina
  94. ahahahah mi hai fatto morire con queste "perle"
    Quelli che si offrono di aiutarti in cucina e poi si dileguano però li preferisco ai supervolonterosi che si offrono e poi ti tempestano di domande: dove trovo il coltello del pane? dov'è il tagliere? come vuoi le fette? spesse? medie? sottili? Aaaaaarggghhh!
    Questo dolcetto veloce e pratico è da tener presente!

    RispondiElimina
  95. Hai cucinato per 36 persone??? Altro che festa di compleanno, ti sei fatta un tour de force! Complimenti cara!!
    Se questo era solo un piatto del buffet immagino che cena strepitosa!!
    A proposito di perle, in una delle ultime mie cene un invitato si è presentato con tre fette di pane sciapo avvolte in un foglio di carta e mi ha detto: "sai, non ero sicuro che tu ne avessi di pane sciapo, non me mangio altro" Peccato che poi a momenti mi si mangiava pure la tovaglia!! Che gente!!

    RispondiElimina
  96. @ la cucina di qb: credo sia un detto da incidere in lettere d'oro nel marmo, credimi ;-)

    @ Patty: mi confondi. Speriamo di rimanere sempre al'altezza delle tue aspettative, allora!

    @ Antonella: ;-)

    @ Tery: piccole sembrano meno...peccaminose :-)

    @ Valeria: la signora e' una garanzia, altroche'!

    @ Stefania: uhm...golosona anche tu, eh!

    @ piccoLINA: non dirlo a me, anche io resisto. Stavolta pero' con soddisfazione mi sono strafogata :-)

    @ dolci a gogo: conoscendo al tua passione per il genere credo ti sarebbero proprio piaciute!

    @ Marjlou: non lo rovini, ma il gusto sarebbe meno intenso. No dai, avevo altri ospiti simpatici :-)))

    @ lucia: i bambini, e non solo, ne andranno matti, vedrai!

    @ Passiflora: vedrai, sono buonissime anche con i Ringo ;-)

    @ Saretta: grazie ed un bacione !

    @ vlaerioscialla: giusto, per festeggiare bisogna condividere ;-)

    @ Carolina: ehehehehehe...;-)

    @ Elena: la pulce sara' felicissima, vedrai!

    @ kitty's Kitchen: tutto il mondo e' paese, come dicevo sopra. E mai ci fu verita' piu' grande!

    @ Francesca: la farai felice, allora!

    @ raffy: mille grazie!

    @ Cristina: se ti piacciono i Ringo allora ti piacciono pure gli Oreo,stessa cremina goduriosa dentro. Martha e' un mito!!!

    @ Cleare: non dirmi, anche tu podista!!!

    @ Alessandra: mi avvalgo della facolta' di non rispondere :-) diciamo...che si trova sempre come aggirare :-)

    RispondiElimina
  97. Di tutte le perle della serata, quella del nanerottolo è la più bella in assoluto!!! :-D

    RispondiElimina
  98. Ciao carissima!!!!!
    Proverò questi dolci paradisiaci prestissimo!!!!
    Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  99. Molto divertente il "prontuario" di luoghi comuni che a questo tipo di buffet si sente spesso sciorinare!!!
    Come te tollero al massimo che gli invitati portino il vino, assolutamente banditi dolci della pasticceria e sopratutto non voglio avanzi!!!
    Queste delizie sono proprio da provare, grazie per l'idea!
    Ciau

    RispondiElimina
  100. Tanto va sempre a finire così si preparano queste tortine pensando ai bambini e va a finire che hanno più successo tra i grandi! Ma d'altronde come si fa a resistere a queste tortine così golose!?

    RispondiElimina
  101. Avrei contribuito molto volentieri anch'io alla sparizione di questi dolcetti molto golosi!
    Ricetta segnata.. grazie :-)

    RispondiElimina
  102. Ah, gli oreo!!!
    Sono stati un tormentone dei miei anni british!

    Queste cheese cake le voglio provare per i miei nipotini.

    Un sorriso e bravissima per l'impresa buffet.
    D.

    RispondiElimina
  103. I tuoi buffet sono sempre spettacolari ^_^ e divertentissimi gli ospiti!
    Tortine geniali e golosissime gnammete ;D

    RispondiElimina
  104. Queste tortine hanno un aspetto spettacolare....
    Penso tentero' di procurarmi i Ringo,ho sempre adorato gli oreo,ma ho il sospetto/paranoia che abbiano cambiato la ricetta edora li trovo troppo dolci.
    Grazie anche per il delizioso raccontino!
    A presto...

    RispondiElimina
  105. Hanno detto già tutti i commenti quale meraviglia siano queste tortine...non mi resta che confermare!!.. anche perchè me ne sto mangiando una!..buonissima....ciao, farnci

    RispondiElimina
  106. il tuo post è esilarante come tutti gli altri e le tortine da mangiare una dietro l'altra...volevo ringraziarti per la visita, quando vedo te penso che non tutto è perduto, non viene quasi mai nessuno a visitarmi, forse perché faccio quei post un po' da maestrina che dici? baci

    RispondiElimina
  107. sembrano veramente buonissimi..si mangiano con gli occhi!
    complimenti :)

    se vuoi passa dal mio blog; è neonato e bisognoso di sostenitori

    RispondiElimina
  108. @ giulia: grazie!

    @ Pinella: e se lo vedessi, ne rimarresti incantata, e' un vero amore :-)

    @ Cmdd: ti ringrazio tanto. E la pazienza, ho visto, si puo' allenare ;-)

    @ Gianni: beh, ammetto che e' una risorsa straordinaria!

    @ Angela: credimi, piacciono molto anche agli adulti ;-)

    @ Aria: messaggio ricevuto!!! :-)))

    @ Le ricette dell'Amore vero: :-) magari!

    @ Reb: grazie, grazie!

    @ Letiziando: la magia l'ha fatta Martha Stewart, ma grazie!!!

    @ elenuccia: e si fanno davvero in un attimo!

    @ Agave: grazie :-)

    @ Marina: i tuoi amici credo saranno proprio contenti!

    @ Gaia: grazie!

    @ Mirtilla : :-)

    @ Rosalba: era semplice non credere, insalate di riso, la carne al barbecue, insalate e contorni vari, torte salate...niente di complicato ;-)

    @ Acquolina: effettivamente un po' una sfacchinata e' stata!!! ma dividendo il lavoro nei giorni precedenti non e' stato cosi' tremendo.

    @ Francesca_lasuafra: grazie :-)

    @ mari_angela: troppo buona!

    @ C & G: se andate matti per gli Oreo e' il dolce per voi di sicuro!

    @ Alice: e' la super Martha che dobbiamo ringraziare!!!

    @ Federica: mi faresti solo felice :-)

    @ viola: a costo di essere monotona, ma la cosa e' reciproca!!! :-)

    @ eres: ecco, quindi andremmo d'accordo. Anche qui gli avanzi ci hanno sommerso, e nessuno ha digiunato ;-)

    @ ELiFla: mi fai morire!!!!

    RispondiElimina
  109. @ lerocherhotel: bella idea ;-)

    @ Daisy: figurati, tutte cose semplicissime come al solito ;-)

    @ Claudia: probabilmente anche meno :-)

    @ Ely: hanno un confezione blu a tubo, come i Ringo che comunque vanno benissimo in sostituzione :-)

    @ Amaradolcezza: grazie!

    @ Fabiola: :-)

    @ gloria cuce': li ho visti anche nei super italiani, non credo farai fatica a trovarli :-)

    @ Cinzia: spero ardentemente che ci faccia!!! ma ho forti dubbi...

    @ fantasie: vale anche se si ha piu' di tre anni, credimi!!!

    @ Joanne: loro, a rileggersi qui, ridono di gusto. Dalle mie parti l'ironia e' assolutamente reciproca. Ciao!

    @ Muscaria: mi hai fatto morire, la cena-farsa forse e' la piu' bella. La prossima volta offro roba di plastica come quella delle finte porzioni da vetrina dei ristoranti, e vediamo!!!

    @ Glu.fri: beh,non avevo dubbi! :-)

    @ Milen@: non mi stupisce ;-)

    @ Gio: si, chiedono e poi spariscono!!!

    @ Fimere: merci :-)

    @ Manuela e Silvia: con un po' di organizzazione nemmeno tanto complicato, credetemi ;-)

    @ Gunther: concordo, a vederli non sono granche' ma sono buonissimi se uno supera lo scoglio iniziale.

    @ Your Noise: ah, anche tu adepta dei biscotti in questione? ;-)

    @ Betty: non sono male affatto ;-)

    @ Francesca:le diete sono tutta questione di porzioni, con un dolcino tanto piccolo non credo farai troppi danni ;-)

    @ Gina: allora il bimbo in questione ne sara' felicissimo, mi fa piacere :-)

    @ Gambetto: oddio sarebbe bellissimo. E poi righiamo le portiere di tutte le macchine del vicinato? :-)

    @ civette: troppo buone, grazie :-)

    @ caris: mi sento piu' confortata, ora che so che non capita solo a me!!!

    @ Paolina: grazie per aver riprovato la torta allo yogurt, come avrai letto per me ha un significato molto speciale. Quanto a queste tortine, con la ricotta non otterresti il classico sapore da cheesecake americana, e il gusto in generale sarebbe piu' blando...secondo me :-) Ciao!

    RispondiElimina
  110. M E R A V I G L I O S I!!!! intendo i cheesecakes, ma anche i tuoi racconti pittoreschi!!!
    cmq ricetta segnata, da rifare presto! poi aspetto il resto...sono troppo curiosa!!! ;-)

    RispondiElimina
  111. Che delizia, Stefania! Ma te la sei inventata tu questa ricetta carinissima?
    Che tenerooooo il bambino di tre anni!!! :)

    RispondiElimina
  112. Mrs Stefania anch'io sarei pronta x il dolce :-D!! ke ideuzza x le feste! da ricordare!!buonissimi! un abbarccio!

    RispondiElimina
  113. araba, sono splendidi! anche solo i colori!

    mi è piaciuto moltissimo il bambino, troppo vero e divertente.

    sono rimasta un po' indietro sul resto, corro a leggermi il post sul compleanno :-)

    RispondiElimina
  114. Complimenti per il tuo blog, sono belle le foto e ricercate le ricette. Bravissima! Tornerò a trovarti

    RispondiElimina
  115. Hai avuto un'idea grandiosa! :-DDD
    Oppure preparale una cena di quelle da food stylist: tipo pollo crudo, truccato da cotto, ma soprattutto truccato da commestibile!

    @ Gambetto: ti prego, sì, sii Vulvia per noi!!!!
    Giriamo in Full HD!!!! :P

    RispondiElimina
  116. @ titty: se ti piacciono e' la ricetta per te :-)

    @ trattoria da Martina: e mi sa che ha proprio ragione!!!

    @ Francesca_lasuafra: e almeno questi sono meno impegnativi!

    @ eli: vero!!!! :-)

    @ Zia Elle: assolutamente tipico, ti capisco!!!

    @ Mapi: si, e' stato un amore!

    @ Lory B.: grazie a te :-)

    @ Cle: siamo in sintonia, allora :-)

    @ Claudia: sara' che tutti rimaniamo bambini? :-)

    @ Ale only kitchen: si, so che avrei avuto molti volontari...:-)

    @ Diletta: e vedrai come saranno contenti!

    @ SONIA: troppo buona, grazie!

    @ Edith Pilaff: non sei la prima che lo dice...comuqnue anche con i Ringo vengono benissimo!

    @ franci e vale: ah allora li hai fatti!!! grazie!

    @ TamTam: ma no, che dici, quale maestrina. Io leggo volentieri quello che scrivi!

    @ Anna: a presto, allora!

    @ Glo83: mille grazie :-)

    @ Robjana: magari me la fossi inventata io, e' della mitica Martha Stewart invece...ciao!

    @ vickyart: si, sono un ottimo jolly!

    @ Gaia: tenero, divertente e...sincero :-)

    @ la creativita' e i suoi colori: grazie e benvenuta :-)

    @ Muscaria: gia' me lo sento, finiremo in galera, ma quanto ci divertiremmo!

    RispondiElimina
  117. Meravigliosiiiii, perderei la testa se li avessi qui davanti!

    RispondiElimina
  118. Lo so, il rischo è grande, ma ne vale la pena!
    E poi figurati se ci sopportano in galera? Ci sbattono fuori dopo cinque minuti!

    RispondiElimina
  119. Evvai!! Magari RobinSaud usa anche il cannello da pasticceria per lasciare il marchio a fuoco! :P ahahahahaha

    RispondiElimina
  120. @ NIGHTFAIRY: beh, non prendono via tanto tempo, perche' non provarli ? ;-)

    @ Muscaria: lo dice anche mio padre...se mi arrestano mi rilasciano per disperazione!

    @ Gambetto: mi hai lanciato un'idea criminale...

    RispondiElimina
  121. Che belli, sono stupendi! Per non parlare del gusto che avranno... ricetta copiata :)

    RispondiElimina
  122. Li ho fatti e sono venuti ottimi! Il mio cuginetto ne ha mangiati 4... E considerato che è uno stinfietto con il cibo, dovevano essere proprio buoni!!! :)

    RispondiElimina
  123. Mille grazie, Virginia. E anche al cuginetto!

    RispondiElimina
  124. Che buoni gli oreo!!! mi sa che ste cheesecake son fasvolose... appena li trovo (non semplici) provo! (se non finisco il pacchetto subito ;)

    RispondiElimina
  125. Sono buonissime, credimi. E se non trovi gli Oreo falle con i Ringo ;-)

    RispondiElimina
  126. adoro alla follia gli oreo!!!! ne mangerei a quintalate *-* quindi questi cupcake mi ispirano tantissimo, e soprattutto sembrano abbastanza semplici! :))) gnam!

    RispondiElimina
  127. @ LeCiorelle: non dirlo a me, che ne sono dipendente...vedrai, sono semplicissimi e riescono sempre ;-)

    RispondiElimina
  128. Ormai non ne posso più fare a meno. Fanno parte di quasi ogni buffet dolce! E spesso me li chiedono in famiglia oppure in ufficio...

    http://sapori-e-colori.blogspot.com/2012/03/mini-oreo-cheesecakes.html

    RispondiElimina
  129. Ciao Stefania! Sto raccogliendo idee per il mio compleanno, e queste le vorrei proprio fare perché sono una fan accanita degli Oreo :D
    La mia domanda è, visto che ho tante cose da preparare e mi devo organizzare con i tempi, secondo te queste surgelate e scongelate il giorno della festa reggono bene?
    Grazie, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è meglio se le prepari due giorni prima della festa e le tieni in frigo. A congelarle non ho mai provato e non voglio darti un cattivo consiglio :)

      Elimina
    2. Farò così :))
      Poi al massimo se le cavallette me ne lasciano una, provo a congelarla e vediamo che succede ;)
      Grazie!

      Elimina
    3. Va beh, che le commento a fare? http://lacucinadiziaale.blogspot.it/2014/05/tartellette-al-cocco-con-nutella.html
      Grazieeeeee :D

      Elimina

Leggi i post precedenti: