giovedì 24 febbraio 2011

Snack sfizioso di ceci alla paprika


Non so voi, ma io, detto sottovoce, li adoro.
Sono sempre in agguato, fanno bella mostra di se' ad ogni occasione.
Sono buoni? No, sono buonissimi. Tanto buoni da creare dipendenza, e da non darti pace se per caso hai osato non finire la confezione.
Cercano di propinarteli con ogni subdolo mezzo: in casa non si puo' stare senza, sono ottimi da offrire agli amici con un aperitivo, addirittura alcuni sono buoni solo se ti lecchi pure le dita, altri sarebbero un toccasana per la salute.
Di cosa parlo?
Ma di tutto quel reparto di patatine, chips, arachidi salate, popcorn, semini di ogni genere del super dove passo cercando di tapparmi occhi, e anche orecchie, perche', giuro, qui in Arabia...parlano.
Non vi sto prendendo in giro: una nota marca di patatine in tubo ha appena montato sul ripiano un display ad altezza uomo , ( o altezza donna alta, fate voi, ma ce l'avevo alle orecchie!) che mi ha fatto prendere un colpo l'ultima volta che ci sono passata davanti.
Dotata di tecnologicissimo sensore, ha rilevato che stavo passando, e magari pure che ero assorta nei miei pensieri come al solito. E con tempismo perfetto mi ha urlato un you must try it! con tanto di video promozionale  e di canzoncina che mi ha fatto saltare in aria, trasalire e fare uno dei miei tipici urli.
Per carita', nulla di grave se gia' vivi con me e lo sai: mi spavento e mi esce l'agghiacciante grido che se anche non c'e' nulla da aver paura, sappi che ti verra'.
Peggio invece se sei un perfetto estraneo, un pacifico signore arabo con tanto di bimbo per mano che sceglie le patatine preferite: il piccolo ammutolisce, lui mi guarda con occhi sbarrati.
Un po' confusa provo a dire che va tutto bene e non mi serve nulla, ma non si fida e lo vedo perche' il suo sguardo ormai terrorizzato si chiede cosa abbia visto io, che lui invece non scorge.
E si che non ho dato nemmeno il meglio di me, come puo' testimoniare mio marito la notte che ci siamo scontrati davanti al bagno o mia sorella, la volta che guardando un film terrificante ho urlato mentre il protagonista girava un angolo con sottofondo di musica da far drizzare i capelli in testa.
Peccato che poi dietro l'angolo non ci fosse nulla, e che io le avessi fatto prendere un colpo senza motivo...
E comunque, se invece dell'entusiastico  you must try it! ci fosse stato il canto delle Sirene, mai e poi mai avrei comprato.
E badate, non perche' sia virtuosa. E' che se ce le ho davanti non resisto, e la virtu' finisce con le briciole in fondo al tubo, quindi tagliamo la testa al toro, o il problema alla radice, come preferite.
Dobbiamo allora rassegnarci ad una vita triste con snack deliziosi che ci guardano e parlano dai ripiani del super e noi piu' strenui di Ulisse?
Ma no, basta farseli in casa. Provare per credere.
Questi ceci non solo sono buonissimi, ma oso dire anche sani: i legumi non fanno una marea di bene?
E fosse anche solo alla coscienza, gia' basterebbe ;-)

La ricetta e' di una semplicita' disarmante, quasi quasi si puo' fare anche quando gli ospiti improvvisi vi si sono gia' insinuati dentro casa: bastera' avere sempre due scatole di ceci in dispensa, e il piu' e' fatto.
Ne sarete sorpresi, e smetterete anche voi di comprare quelle confezioni pericolosissime per la linea...
Essendo leggera ma gustosa, e fatta con pochissimi ingredienti, la mando a Sonia per il suo contest perBene, a sostegno dell'associazione Illa for people e  A.P.E. Onlus, che cercano di creare consapevolezza su una malattia femminile molto diffusa ma della quale si parla poco: l'endometriosi.



SNACK SFIZIOSO DI CECI

400  g di ceci in barattolo (oppure lessati  da voi, peso da sgocciolati)
un cucchiaio ben colmo di farina
un cucchiaino circa di paprika dolce (o la vostra spezia preferita)
un cucchiaino di sale, circa
2 o 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Preriscaldare il forno a 200 gradi.
Scolare i ceci dall'acqua di conservazione, sciacquarli sotto l'acqua corrente e asciugarli con della carta da cucina. Se invece sono lessati da voi, bastera' solo asciugarli.
Metterli in una ciotola e versare la farina, il sale e la spezia scelta. Ovviamente sale e spezia a vostro piacimento anche per la quantita', infatti nella foto vedete un po' piu' paprika di quella che ci andrebbe ;-)
Rigirare bene in modo che siano ben ricoperti e farina e spezie formino un film sottile attorno.


Versare i ceci in una teglia, non con carta forno o vengono meno croccanti, leggermente unta e versarvi sopra l'olio. Dare una girata in modo che siano uniformemente ricoperti e porre attenzione che siano su un solo strato e non uno sopra l'altro.


Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti, girandoli ogni tanto, finche' l'esterno risultera' croccantino.
Servire appena tiepidi o meglio ancora a temperatura ambiente.

NOTE:
- fare attenzione al fatto che da freddi diventano leggermente piu' croccanti, quindi assaggiandoli da caldi si puo' avere un'impressione non corretta. Prolungare troppo la cottura li farebbe rinsecchire.
-  fatene tanti ;-)

137 commenti:

  1. Devono essere strepitosi!!! I must try it..;)

    RispondiElimina
  2. che idea carina...ma come ti vengono??? la tua cucina mi piace perchè è semplice, pochi ingredienti, io non amo troppi sapori mischiati...e poi mi hai fatto ricordare di mia sorella che fa dei gridolini di paura proprio come te, anche per molto meno di un tubo di patatine che ti insegue al supermercato...!!!ahahahah

    RispondiElimina
  3. Chips e papatine mi lasciano abbastanza indifferente ma arachidi e semini sono la mia rovina! In Abruzzo si usano come snack i ceci tostati che credo si facciano con i ceci secchi, senza prima lessarli. Se cominci a sgranocchiarli non ti fermi più e questi mi sa tanto che non sono da meno! Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ma che belli O_O devono essere troppo sfiziosi e golosi!
    Bravissima sempre belle e nuove idee!
    Un bacione Anna

    RispondiElimina
  5. eh, quanti spaventi INUTILI mi hai fatto prendere!!!!! buoni questi, all'inizio mi sembravano fritti e invece sono davvero quasi sani!!!

    RispondiElimina
  6. ma questa è un'altra delle tue genialate!!... e questo snack mette a tacere anche la mia cattiva coscienza che cerca di farmi venire i sensi di colpa quando compro qualche schifezza da sgranocchiare davanti a un bel film.... il mio fegato ringrazia sentitamente... :)

    RispondiElimina
  7. Torno da un piccolo tour informativo niente affatto piacevole ma del quale sono contento per la presa di coscienza di quciò che non conoscevo :)
    Come al solito hai trovato un modo garbato, ironico e divertente di informare, divertire e non in ultimo anche un grandioso spunto da antipasto :)
    Complimenti davvero :)
    PS
    Visto che io la paprika non posso...hai fatto altre prove con altre spezie anche? :)

    RispondiElimina
  8. non ci avrei mai pensato...idea geniale! Prossima cena ho già l'aperitivo pronto...
    Se ti va partecipa al mio giveaway di primavera.

    RispondiElimina
  9. La fare finale "fatene tante" fa capire quanto sono buoni questi snack!
    Grazie per la ricetta.
    Io dipendo dalle patatine in busta.....
    Baci.

    RispondiElimina
  10. ma che buooooooniiii mi hai dato una splendida idea...devono essere tipo uno tira l'altro ! bacio

    RispondiElimina
  11. pois chiche au paprika!!!!
    cela doit être drôlement délicieux
    bonne journée

    RispondiElimina
  12. anche io, anche io!!! se mi spavento improvvisamente oltre a fare salti degni di bubka pure senza asta ed emetto suoni inconsulti che, chissà perchè, raramente vengono apprezzati dagli altri!!! A parte tutto ciò, ho una scorta di ceci fantastici che produce una mia amica e domani proverò questa tua golosità... giusto il tempo di mettere a bagno il tutto! Grazie dell'idea e un bacione
    Dani

    RispondiElimina
  13. Ma che idee che ti vengono, mi stupisci sempre:-)
    Devono essere favolosi, anche io adoro i ceci!!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  14. ma te dove le trovi sti stuzzichini cosi stuzzicandi...? questi sono come le ciliege uno tira l'altro fino a finirli ...però e una ricetta che mi segno perchè i ceci a me piacciano in tutti i modi....
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  15. idea fantastica.. io adoro gli snack e concordo sulla pericolosità, sia per la linea che pr gli additivi "nascosti".. mi segno la ricetta, bravissima!

    RispondiElimina
  16. Ciao Arabella, è un po' che non passo, questo non è un periodo bellissimo (mi riferisco ai problemi di questi giorni in alcuni Paesi arabi, mio marito è arabo e lavoriamo prevalentemente con Tunisia e Libia.....) ma oggi ho aperto il tuo blog e sono capitata su questi fantastici ceci....che dirti? Devo provarli!! Io ci vedrei bene anche una punta di cumino, che dici? Baci cara, sei sempre sorprendente!

    RispondiElimina
  17. ciao cara!!!=D
    devono essere sfiziosissimi e tra l'altro verso Natale ho svaligiato una bancarella di spezie...tutte profumatissime tra i vari sacchettini che mi sono portata a casa c'è pure la parika...che però non ho ancora utilizzato perchè non sapevo come e dove usarla! quindi x ora ti dico mille grazie ...e poi tornerò per raccontarti in quanto tempo sono finiti!!!=D
    hihi!!=)))
    a presto e grazie come sempre x tutte le tue stupende ricettine!!;)

    RispondiElimina
  18. Sai che ti dico? Quando ti ci metti sei proprio convincente!!!! Da provare assolutamente!! E poi per il contest di sonia, questo ed altro ;)

    RispondiElimina
  19. Questi chicchi sono una vera chicca ^__^ mi stuzzicano parecchio... speriamo di non diventare una cecia/dipendende.
    Un'idea geniale, davvero brava!!!
    P.S
    Grazie per essere passata! Smackkkkk

    RispondiElimina
  20. Si inventano davvero di tutto pur di vendere. Il cervello non riesce più a pensare di suo e alla fine cediamo. E vabbé pazienza, se i problemi fossero cedere ad un pacco di patatine. Ma sono d'accordo che fatti in casa siano più buoni e più sani. Questi ceci a mo' di snack sono geniali!! baci!

    RispondiElimina
  21. Quando capita RARAMENTE, rubacchio da nipoti o figli di amici mucchietti di patatine, ingurgito e lecco anche le dita...
    Questi ceci sono bellissimi!
    Baci cara :)

    RispondiElimina
  22. Davvero una bella idea da provare prestissimo.

    RispondiElimina
  23. Sono favolosiiiiii!!! adoro i ceci e così li farò di sicuro :) grazie!!!

    RispondiElimina
  24. Io non resisto davanti alle mandorle salate ed ai croccantini slati...ora mi sa che avrò un'altra dipendenza!!!

    RispondiElimina
  25. Araba, ma quando parli di altezza uomo e altezza donna a quali parametri fai riferimento? Spero non i tuoi, visto quanto sei alta tu e tuo marito!!!
    :))))

    ...e se i ceci li provassi con il tuo curry?

    RispondiElimina
  26. Mio marito basta che spenga la luce e faccia uuhuuhuu ed io urlo. So benissimo che e' lui, ma mi fa impressione lo stesso! Non parliamo di film poi, basta anche solo che veda un poster e no ho piu' il coraggio di uscire in giardino al buio!

    Sfiziosi davvero i tuoi ceci!

    Tutto tranquillo li'? Politicamente intendo...

    RispondiElimina
  27. ge-nia-li questi ceci!! so già che non ne potrò più fare a meno...
    grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  28. Mi piacciono!!! E poi adoro sia i ceci che la paprika... ieri ho provato il garam masala, si potrebbero provare anche con quella: sarebbe simpatico un tris di ceci con spezie diverse... uhmm alla prossima cena ti faccio sapere ;)
    Qualche giorno fa ho inaugurato il mio contest, se ti va...
    Baciotti Eli

    RispondiElimina
  29. Lo sento, lo sento bene anche io... mi gridano: YOU MUST TRY IT... però non mi sono terrorizzata... sarà perché ero preparata??? ;)
    P.s. Penso che con la farina di riso sia lo stesso... no?

    RispondiElimina
  30. assolutamente una ottima idea per uno snack sfizioso!

    RispondiElimina
  31. Tu mi stupisci ogni volta complimenti. baci Francesco

    RispondiElimina
  32. Ecco qua....se le preparo al maritozzo e gli dico che la ricetta è tua...diventeresti un mito anche per lui..oltre che per me..... ti urlo un GRAZIEEEEEEEEEEEEEE....buona giornata, Baci, Flavia

    RispondiElimina
  33. Oh mamma che goduria! Io vivrei di snack e appetizer ^_^ ma la mia linea non è del mio stesso parere. Grazie Stefania, davvero una buonissima idea, inserisco subito.
    bacioni
    Sonia

    RispondiElimina
  34. mamma mia di questi potrei mangiarne a chili senza mai fermarmi...non so se salvarmi o no la ricetta, eheheheh.....!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  35. caspita...voglio quel tubetto!! e dove lo trovo ora?????
    Questi ceci poi..te li rubo di sicuro! Sonodietetici secondo te??? Va beh..tanto li faccio lo stesso...ho dei ceci a casa e sono indecisa fra provare per la prima volta l'hummus o questi sfii qui...

    RispondiElimina
  36. WOW o_O
    Intanto mi hai fatto fare la solita risatona, leggendo ciò che ti è accaduto con quel monitor, il signore..e il bimbo...Ho anche scoperto questa tua tendenza al gridolino acuto che fa saltare in aria.........Ma soprattutto ho scoperto questa sfiziosissima ricettina, super veloce e di certo super buona..In casa ho i ceci, sia in scatola che non, la paprika..quindi non mi resta che provarli quanto prima ;)
    Complimentoni!!!!

    RispondiElimina
  37. O mamma immagino il tuo urlo e il bimbo terrorizzato manco se avessi visto un fantasma pero credimi avrei urlato anch'io davanti ad una scatola parlante all'improvviso!questa dei ceci è un altra tua genialata tesoro e adesso chi resiste a queste delizie??io no questo pè certo li proverò e come!!baci imma

    RispondiElimina
  38. Li faro'. Qui li fanno simili ma in padella e senza farina.
    Si si anche io tiro dritta al super, qui pure hanno un'infinita' di snacks ma senza patatine parlanti ah ah ah

    RispondiElimina
  39. eh eh...oggi è giornata di contest per bene :)
    La ricetta mi piace molto davvero...appunto riesci a farla mentre gli ospiti salgono le scale...poi il forno va da solo ;)

    RispondiElimina
  40. Questa ricetta me la segno subito!!!!....davvero sfiziosi!!!!...bravissima!

    RispondiElimina
  41. Tentatrice!!! :))
    Segnati ovviamente, finiscono nella lista delle cose da fare sabato! :P

    RispondiElimina
  42. Sarei trasalita anche io, dato che sono spesso soprapensiero e questa voce che d'un tratto rompe il silenzio fa un certo effetto! Pensa che finchè non mi sono abituata, trasalivo anche quando i deodoranti per casa che abbiamo comprato, dotati di sensori di movimento, emettevano il loro getto di fragranze ogni volta che entravi in camera, con una specie di miagolio improvviso e inatteso. All'inizio ho fatto dei salti che non ti dico, specie quando rientrando in casa entravo in camera al buio.
    Davanti agli snack io sono la prima a cadere, Luca resiste di più e mi richiama all'ordine spesso e volentieri. Vedo le patatine e le altre "schifezze" che chiamiamo così forse per starne alla larga e comincia una battaglia interna. Devo resistere, dico, ma poi mi correggo e dico che potrei prenderne solo un sacchetto, poi però vedo anche un altro snack che mi piace da impazzire e alla fine li compro, con Luca a dirmi "Sì, però non mangiarli tutti in una volta!" e poi lui è il primo a fiondarsi sopra.
    Colpitissimi dai tuoi ceci, mi sa che ne preparo una bella ciotolina!
    Smack, buona giornata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  43. oddio ti rubo spudoratamente la ricetta!!!!!!buoniiiiiiiiiii brava brava e grazie ovviamente..baci

    RispondiElimina
  44. e tanti ne farò...stanne certa, così come le frappe del precedente post... ;-)

    RispondiElimina
  45. Ma che snack delizioso! Molto invitante,originale,sfizioso e gustoso! Brava! =) Baci!

    RispondiElimina
  46. Sembrano veramente sfiziosi e veloci! ottima anche la proposta di provarli col curry... Li farò quanto prima e resisterò agli scaffali ricolmi di patatine e snack malsani :-) grazie!

    RispondiElimina
  47. Must MUst MUST try!!!!!! Io a patatine e schifezze varie non resisto, salvo poi piangere come un coccodrillo idiota! Ma questi cecini qui....uhm......mica si possono mettere tra i deliziosi cibi spazzatura, sono deliziosi e basta. Sai mica come si fanno quelli alla giapponese, quelli verdi? Tu ne sai sempre una più del diablo......;D

    RispondiElimina
  48. Semplicemente splendidi ♥
    ciao

    RispondiElimina
  49. Sfiziosissimi!non avrei mai pensato si potessero fare a casa!

    RispondiElimina
  50. Non sarà l'idea geniale per propinare i ceci alle mie streghe? Da provare senza dubbio!

    RispondiElimina
  51. Anche il mio amore, che ormai è abituato ai miei urletti, mi fa il solletico quando sono rilassata per sentirmi strillare 'iiiih' ahahah ;)
    I tuoi snacks ceciosi sono ottimi, devo provarli assolutamente! Brava, come sempre!

    RispondiElimina
  52. Quella cosa del barattolo che parla e' veramente agghiacciante...sono una che non si spaventa facilmente ma sentire una voce cosi' dal nulla mi avrebbe lasciato leggermente traumatizzata.
    Invece questo snack non mi lascia traumattizzata ma letteralmente a bocca aperta...mi hai aprto un mondo Stefania...questi vanno a finire dritti dritti nel forno questa sera...che c'e' un film da vedere spaparazzati sul divano ^__^

    RispondiElimina
  53. Stefania!!! Ma come ti capisco... Io non sono una golosa di dolci, nel senso che, passando davanti alle pasticcerie posso guardare tutto con curiosità, ma senza particolare voglie (discorso a parte per i mignon o qualunque cosa abbia la panna montata). Ma se al super mi imbatto in patatine (che qui non parlano ancora, ma chissà!), noccioline, cipster e via discorrendo, vorrei tutto. ogni tanto crollo e compro. Quindi questi ceci li voglio davvero provare... Ma sto decidendo quale spezia mettere. La salvia sarebbe troppo strana? (sì non è una spezia...)

    RispondiElimina
  54. ma che ricettina stupenda. Non ho mai preparato degli snacks....ma a questi mica si può resistere...
    Assolutamente da provare a costo di affittare un dvd per l'occasione :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  55. p.s. Ah, dimenticavo: mi ha segnalato il conest una mia amica non food blogger. Parteciperò senz'altro anch'io con qualcosa. E' davvero un'inizativa importante!

    RispondiElimina
  56. Ceci? Li adoro. Snack sano? Li adoro ancora di più. Te? Ti adorissimo....

    RispondiElimina
  57. magnifico snack molto arabo, melgio delle patatine.... che pubblicità al super, le metteranno prima o poi anche da noi

    RispondiElimina
  58. Per me il reparto patatine è una tentazione assoluta, soprattutto per quanto riguarda le patatine "intubate"... La tua alternativa è geniale però! Da provare. Ciao, marina

    RispondiElimina
  59. che ricettina interessantissima !!!! sei sempre bravissima e perfetta nei tuoi piatti, complimenti !!!

    RispondiElimina
  60. Maledetta donna !
    Domani ho amici a cena.... i ceci nell'angoliera... la paprika dolce ungherese in dispensa che chiedeva di essere usata....
    E mo' come faccio a dirti di no ?!?
    Che tu possa non cedere più alla tentazione di patatine e noccioline !!! Tiè !!!
    hahahahahahaha

    RispondiElimina
  61. Patatine? Poc corn? salatini? Oh...io li adoro! Sono una vera tentazione, sopratutto mentre sei spaparanzata sul divano a guardarti la tv! :-) E questi ceci? TRooooooppo sfiziosi, sai che ti dico? Me li preparo subito per stasera!

    RispondiElimina
  62. no che non li faccio, altrimenti me li finisco subito ;-P

    RispondiElimina
  63. li faro'eccome, io vado matta per i ceci!!!

    RispondiElimina
  64. Stefy sono si sfiziosi... ne mangerei un milione!! ...splendido il contest a cui li associ, vado a dare un'occhiata anch'io. Bacioni cara. Deborah

    RispondiElimina
  65. Mi ispira un sacco questa ricettina..Cred proprio che una volta di queste la proverò, magari quando viene a cena qualcuno come snack pre cena...;)

    RispondiElimina
  66. Praticissimo commento davanti a una meraviglia che meriterebbe altra retorica: il peso dei ceci si intende sgocciolato o del barattolo tout court?
    Grazie, ciao
    Livia

    RispondiElimina
  67. Devono essere buonissimi! da provare quanto prima!
    Anche io se mi spavento, e la maggior parte delle volte accade senza che ci sia niente da aver paura, mi metto a gridare...!

    RispondiElimina
  68. Ecco adesso me ne frego della scaletta e faccio subito questi ceci sfiziosi, bravissima!

    RispondiElimina
  69. capisco cosa intendi...anche io le adoro e cerco di starci ben lontana quando entro al supermercato perche' il detto una tira l'altra( mi rifersico alle banalissime chips) e' proprio vero..poi in inghilterra sono letteralmente impazzita per quellea al vinagrette...wow!ma i tuoi ceci mi ispirano assai e visto che a breve avro' ospiti, me li segno!baci

    RispondiElimina
  70. Ciao Stefania, ti ho vista da cinzia di cindystar nella gita nel mondo 'arabo' che abbiamo fatto! chi meglio di te? questi ceci sono un'ide-ona, la nuova frontiera del fritto! ;-) quella scatola parlante è davvero incredibile..un marketing che ha proprio colpito nel segno (ironico) ;-) ciao e a presto, mi linko a te così nn ci perdiamo

    RispondiElimina
  71. Quando vogliamo farci una risata...e rubacchiare ricette originali..spiegate in foto bellissime...passiamo di qui...e ci divertiamo molto...kiss x 3...Civette..sorridenti!!!

    RispondiElimina
  72. Anche io adoro gli snack e non mancano mai negli aperitivi. Ma adesso che ci aggiungerò anche i tuoi ceci, motlo del resto sparirà, che belli!!

    RispondiElimina
  73. i ceci abbrustoliti? per me sono una specie di droga!

    RispondiElimina
  74. Anche a me questa bellissima idea fa venire in mente i ceci tostati, duretti, ma friabili, saporiti, mamma mia che buoni! Devo assolutamente farmi spiegare da una signora che conosco l'esatto procedimento: nei decenni passati era comune farli in casa anche da queste parti.

    RispondiElimina
  75. Mmm... interessanti, questi ceci, e sicuramente mooolto più salutari delle patatine dall'effetto "sobbalzante"!
    Li riproverò nei prox giorni, e poi ti dico! Grasssie x la dritta e per il racconto, carissima!
    Baciuz

    RispondiElimina
  76. Addirittura lo spot con sensore di passaggio!?! Incredibile!
    Noi proporremmo uno spot per i tuoi super fantastici ceci$

    RispondiElimina
  77. Si possono fare anche con i ceci secchi previo ammollo? Ho solo quelli a casa e vorrei prorpio farli ....

    RispondiElimina
  78. questa ricetta è facilissima e geniale proverò a farla, e poi sono rovinata pure all'ora dell'aperitivo ;-) grazie! ciao

    RispondiElimina
  79. buonissime...perfette per l'aperitivo. Brava

    RispondiElimina
  80. Con i ceci mi mancava solo questa, come aperitivo! Buonissima idea!

    saludossss!

    RispondiElimina
  81. una versione salutare e originale degli snack da super!! Bella idea Grazie Stefania

    RispondiElimina
  82. A bocca aperta... I must try it!

    Sabrine

    RispondiElimina
  83. Devo provarli al più presto!!!
    Lo snack parlante è inquietante :-DDD
    Pare persin peggio della bilancia che parla quando entri in farmacia!

    RispondiElimina
  84. Son proprio esaltata in questo momento, mi stai praticamente dicendo che posso farmi in casa i ceci croccanti??! Io son fissata con le mandorle, le mangio tutte i giorni, ne infilo un po' a colazione per poi ripescarle la sera dopo cena, e con la scusa che fan bene alle pelle chiudo un occhio sulle calorie, ma adesso provo ad invertire la tendenza... che magari non sara' la volta dei ceci ;)

    RispondiElimina
  85. Ad uno snack così sfizioso con i ceci non avrei mai pensato. Non si finisce mai di...provare.
    Fabio

    RispondiElimina
  86. Grazie, Arabellissima, x questa idea semplice ma geniale: li ho fatti ieri sera, e subito dopo ho dovuto farne un'altra infornata, a grande richiesta dei miei familiari (bambini compresi, che di solito snobbano i legumi!) Che dirti: hanno solo il difetto di dare assuefazione!!!!! Baci, cara; a presto!

    RispondiElimina
  87. Buoni!Questi sono da fare in quantita' ingenti e da portare al cinema.Altro che pop corn...
    Baci. :)

    RispondiElimina
  88. Il fatto che siano pronti in 'due balletti' in caso di ospiti improvvisi mi piace molto.

    Per quanto mi riguarda, a propisto di urli, quelli non mi scappano, ma in compenso faccio uno strano rumorino quando inspiro e trattengo il fiato, in occasioni in cui il pericolo è in agguato: es. fagiolino che si sbilancia e tenta di volare in terra dalla sedia.
    Poi, magari, non cade. In compenso a lui e agli altri, viene un colpo!
    :-)
    buon fine settimana!

    RispondiElimina
  89. Buoni, buoni, buoni!!!... Da urlo!

    RispondiElimina
  90. Ottima idea! stavo pensando come mangiare i ceci che non considero mai, questa è un'ottima soluzione sfiziosa. Grazie...anche per i tuoi racconti sempre divertentissimi (gli urli li faccio spesso anch'io, mio marito li detesta ma è più forte di me).

    RispondiElimina
  91. Un'idea geniale!! :) Credo che sia una di quelle cose che una volta cominci a mangiare non riesci più a fermarti prima di aver finito tutto...! Buon weekend! :)

    RispondiElimina
  92. mi piacciono mi piacciono mi piacciono!

    RispondiElimina
  93. ciao stefania!! ops... macellaia...??!!! skerzo! sono mancata un mese problemi di connessione! mi sn letta i tuoi vecchi post ovviamente!:-D e ki se li perde! ahahaha! spero ke qualkuno ti abbia dato l'antitodo x il topo matto!:-)
    sto pensando di andare a comprare un bel barattolo di ceci! quasi quasi! li facio per sgranocchiarli sul divano davanti alla tv! ti farò sapere!me li sto già gustando! ciaoo! alla proxima!

    RispondiElimina
  94. ma te li studi di notte? Anche a me piacciano molto i ceci, sia sotto forma di farinata che di zuppa, ma così non li avevo mai fatti. Complimenti per la fantasia, veramente.

    RispondiElimina
  95. tentatrice! che uno tiri l'altro è fuori di dubbio Stefania! buon we cara, un abbraccio....

    RispondiElimina
  96. bellissima questa ricetta! la salvo subito
    bacione e buon week-end! ale

    RispondiElimina
  97. Ciao Stefania bellissima questa ricetta,mi piacciono tanto questi snak se poi sono "leggeri"posso mangiarli senza sensi di colpa!
    Buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  98. @ Le pellegrine Artusi: beh, uno tira l'altro e' dir poco...

    @ sulemaniche: grazie! diciamo che mi piace sperimentare, tutto qui, anche se non sempre il risultato e' presentabile anche a voi :-)

    @ Federica: non conosco questi ceci di cui parli, ma sono curiosa: non sono troppo duri dato che sono crudi?

    @ ranapazza65: mille grazie, Anna, sei gentilissima!

    @ Giovanna: sembrano fritti, ma non lo sono :-)

    @ Cristina: niente piu' schifezze comprate...ce le facciamo noi :-)))

    @ Gambetto: puoi fare la versione che faccio per mio marito: ceci, sale, farina e...assolutamente niente!!! Lui con le spezie e' un po' prevenuto :-) ma sono buonissimi con qualsiasi cosa, credimi, anche il curry!

    @ Strawberryblonde: mille grazie, daro' un'occhiata!

    @ Natalia: anche io ne dipenderei, se ne comprassi!!!

    @ Babette: peggio, peggio...;-)

    @ Fimere: si, sono davvero deliziosi. E grazie!

    @ daniela: poi fammi sapere se ti sono piaciuti, eh!

    @ Dada: grazie! e piacciono anche a chi di solito non ama i ceci ;-)

    @ PROVARE PER GUSTARER: grazie, vedrai che buoni!

    @ Cinzia: eh si, perche' se leggi gli ingredienti sulle buste ti prende un colpo, e non solo per le calorie!

    @ rosita: ti capisco benissimo, anche per noi qui non e' il momento piu' allegro come potrai immaginare. Speriamo bene! E devo dire che se piace ci sta bene anche il cumino ;-)

    @ Imbini Pasticcini: perfetto, allora! :-)

    @ giulia pignatelli: quindi mi stai dando della...piazzista????? :-))))

    @ Sar@: il rischio c'e', eh!

    @ kristel: hai perfettamente ragione!

    @ pagnottella: pensa che io ogni tanto rubo pure dai miei alunni che gentilmente offrono...

    @ cristi: grazie!

    @ Nepitella: mille grazie :-)

    @ Saretta: a chi lo dici...

    RispondiElimina
  99. Une version des pois chiche épicés qui me semble des plus délicieuses.
    A tester très vite.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  100. in questo momento sono in forno: metà paprika e metà curry ;-)
    ma è normale che scoppiettino?

    RispondiElimina
  101. Un aperitivo delicioso y muy interesante ..BACI desde España MARIMI

    RispondiElimina
  102. ciao Stefania, li abbiamo appena mangiati!!!! Ci ho messo 3 cucchiaini di paprika, 1 di curry e mezzo di peperoncino.....Un profumo delizioso in casa!!!!! io, mio marito e mia figlia (a cui non ho detto che sono ceci hihi) li abbiamo divorati sul divano davanti alla tele!!!! E come dice un noto spot qui in Italia "SE NON TI LECCHI LE DITA GODI SOLO A METà"!!!!!
    Per finire una bella sorsata di birra fresca :-)))))
    Perfavore ti va di pubblicare tutte le ricette di sfiziosità arabe??? io le ADORO!!!!
    BACIIIIII

    RispondiElimina
  103. Buongiorno cara, ma questa è una ricetta superfantastica, grazie!!!!:)))
    Un bacio e buona domenica

    Raffa

    RispondiElimina
  104. @ Ziopiero: ehm, infatti ho scrittoo "altezza donna alta"...:-)))

    @ Alessandra: allora sappi che siamo esattamente uguali, anche per la storia del uhuuuuu :-)
    Per ora si, ma stiamo all'erta..grazie del pensiero!

    @ cristina b: mille grazie!!!

    @ Il Gamberetto: ho visto, Eli, grazie! E' che il broccolo qui non sempre si trova :-(

    @ fantasie: non ho provato, ma probabilmente si puo' fare anche con quella :-)

    @ lucy: :-)

    @ Francesco: per cosi' poco!

    @ EliFla: ma grazie a te....e al marito!

    @ SUNFLOWERS8: grazie a te, fa piacere partecipare ad iniziative come questa :-)

    @ Simo: ma su, fanno anche bene...;-)

    @ caris: beh, non sono fritti, non sono troppo salati, non hanno strani conservanti o additivi...;-)

    @ Annalisa: mille grazie :-)

    @ dolci a gogo: ma scusa con il ripiano che si mette a parlare sfido a non prendersi un colpo!!! :-)

    @ chamki: sarei curiosa di questa versione in padella, ma saranno piu' calorici, vero?

    @ manineinpasta: si si, e' un..salvavita ;-)

    @ Vanessa: mi fa piacere, grazie!

    @ Tery: come sono venuti? ;-)

    @ Luca e Sabrina: ecco vedi, faccio bene vedo a non comprare questi strani deodoranti!!!!

    @ Scarlett: mi fa solo piacere!

    @ Elena: :-)

    @ Patrizia: grazie anche a te!

    @ ilariainterplanetaria: brava, cosi' si fa :-)

    @ Pamirilla: no, purtroppo. Ma studiero' :-)

    @ Stefania: mille grazie :-)

    @ NIGHTFAIRY: eheheheh secondo me siamo vicini alla totale autosufficienza ;-)

    @ Dana: chissa', magari fai il miracolo!

    @ Le ricette dell'Amore Vero: al mio e' assolutamente vietato farmi prendere spaventi, invece!!! :-)

    @ elenuccia: mi fa tanto piacere, fammi sapere!

    RispondiElimina
  105. COMPLIMENTI PER I TUOI CECI!!!!!!!!!!!DELIZIOSI!!!!COMPLIMENTI PER IL TUO BLOG!!
    BUONA CUCINA!!

    RispondiElimina
  106. Anche io faccio degli urli mica male...Soprattutto di notte, se una volta sei triste ti racconto un'avventura agli scout con... un cighiale(forse)
    Eh eh eh!
    Veramente da provare questa ricetta!
    Un bacione

    RispondiElimina
  107. le adoro queste tue genialate!!! davvero!
    smack!

    RispondiElimina
  108. Ah ah! Io non sono solita gridare, però spesso mi capita di spaventarmi per un nonnulla, per cui un po' ti capisco :-) Alla fine di tutto però penso che I must try questi ceci, altro che patatine!

    RispondiElimina
  109. @ Robjana: e chi se ne importa se non è una spezia, secondo me ci sta benissimo ugualmente! :-) e grazie per aderire a questa bella iniziativa!

    @ viola: anche senza dvd, credimi! ;-)

    @ katia: ed io adoro te, allora :-)

    @ Gunther: vedrai, non tarderanno...

    @ MarinaQCne: come vedi sei in buona compagnia ;-)

    @ Angela: grazie, sei troppo buona!

    @ JAJO: ahhhhhhhh la maledizione nooooooo :-)))

    @ Claudia: non dirlo a me...e che poi penso a quanto devo correre per smaltirli...

    @ Acquolina: :-)

    @ Mirtilla: anche io ne vado matta!

    @ il sapore del verde: si, è un'iniziativa per la quale vale davvero la pena!

    @ Trattoria da Martina: pre-cena? allora fanne pochi o si riempiono a sbafo :-)

    @ Livia: sgocciolato, effettivamente non era specificato. Grazie l'ho aggiunto alla ricetta!

    @ Alessia: dobbiamo fondare un club, a quel che vedo!

    @ gloria cucè: ahhhh la scaletta!!!! :-)))))

    @ Daisy: quelle alla vinaigrette sono anche qui...non parlarmene!

    @ Acky: grazie, e benvenuta allora!

    RispondiElimina
  110. mi metto in coda ai commenti e aggiungo Grande Stefania!
    dalle mie parti i ceci si consumano poco, ma vista questa favolosa ricetta è il caso di mettersi al lavoro per provarla!!!complimenti come sempre!ciao!

    RispondiElimina
  111. @ civette: e molto simpatiche e gentile, aggiungerei!

    @ Zia Elle: grazie!!!

    @ Gio: ehehehehe siamo in tanti ;-)

    @ Rosa: si piacerebbe anche a me che tu lo scoprissi e poi ce lo mostrassi!

    @ dadamilla: e aspetto anche il giudizio del severo chef che hai in casa...;-)

    @ lerocherhotel: purche' meno terrificante...

    @ Milen@: si, ma prima devi ammollarli e lessarli :-)

    @ Passiflora: tutto volevo fuorche' rovinarti..ma solo farti mangiare un legume che fa bene :-)

    @ Manuela: mille grazie :-)

    @ la mai: grazie anche a te!

    @ valerioscialla: grazie a te!

    @ Sabrine d'Aubergine: mi fa molto piacere, grazie!

    @ Muscaria: no, quella e'...insolente? ;-)

    @ Katia: sono come te, ma almeno questi crudi non posso mangiarli...

    @ Anna Luisa e fabio: grazie! anche per me sono stati una piacevole scoperta :-)

    @ rosita: non sai che piacere mi fa!

    @ Edith Pilaff : ;-)

    @ Gaia: faccio anche quello, non temere...e tutti a prendere colpi!

    @ Michela: ed io ti urlo un grazie :-)

    @ Moki: ma con gli urli non si puo' fare nulla, vengono da soli!!!

    @ Italiansalaatti: azzeccato ;-)

    @ Francesca V: mille grazie :-)

    @ vickyart: mi fa piacere rileggerti, ciao!

    @ Cinzia: troppo buona :-)

    @ Chiara: si...ma sono anche sani ;-)

    @ ViaggiandoMangiando: mille grazie!

    @ maria61m: magari non un quintale, ma un po' non faranno male ;-)

    RispondiElimina
  112. @ Nadji: merci :-)

    @ lale: si, ogni tanto scoppiettano!!!

    @ garlutti: gracias!

    @ Fiorella72: mi fa davvero piacere. E spero ti piacciano le prossime...sfiziosita' :-)

    @ Raffaella: grazie a te :-)

    @ Graal77: ma grazie, e benvenuta!

    @ Cinzia: con un cinghiale? a me basta una cavalletta...dai, racconta!

    @ Shade: troppo buona!

    @ Aiuolik: ma allora e' una malattia, questa degli urli...

    @ Federica: ecco, con la scusa che fanno tanto bene potresti proporli cosi'. Non deluderanno nessuno ;-)

    RispondiElimina
  113. Favolosi! Devo assolutamente provarli per i miei attacchi di fame quando rientro a casa dal lavoro. Si ok, anche per offrirli agli amici ;)

    RispondiElimina
  114. Vada per la versione nature per me e per quella con curry per la mia ragazza allora :P
    Ti faccio sapere ovviamente :))))

    RispondiElimina
  115. Grazie, grazie, grazie! Successo strepitoso: i miei ospiti li hanno finiti in un batter d'occhio!

    RispondiElimina
  116. fammi indovinare...questa è una di quelle cose che ne mangi uno e poi spariscono tutti gli altri come per magia??!!! mi ispirano proprio aperitivo!!! complimenti
    a presto

    RispondiElimina
  117. @ Doriana: grazie!

    @ Gambetto : :-)

    @ Jasmine: grazie :-)

    @ lale: sono contenta, grazie a te!

    @ sulemaniche: infatti è meglio farne tanti o nemmeno ci si accorge ch c'erano :-))))

    RispondiElimina
  118. cappero ero convinta di aver commentato ora stò facendo un sopraluogo tra le ricette e non trovo il commento e rifo! splendidi snack io li berrei assolutamente magari con una bella biretta! baciii

    RispondiElimina
  119. mi piace questo blog (non te l'ha detto mai nessuno eh? :)) e lo seguo spesso, ma oggi ti scrivo perchè con tutte le ricette che ho visto e che ho annotato, mai avrei pensato di inizare a provare quello che proponi proprio partendo da dei ceci.... però era troppa la tentazione... :) grazie!

    RispondiElimina
  120. @ Ely: perche' no? ;-)

    @ n.: curioso, davvero, non ci avrei scommesso!!! Pensavo che altre facessero piu' gola...ma ben venga, alla fine oltre che buona e' anche sana, per cui...;-) Ciao!

    RispondiElimina
  121. Stefania, ho fatto questa tua ricetta, recentemente, per la festa di un'amica! Deliziosi! Hanno avuto un grande successo! Grazie!!

    RispondiElimina
  122. Mi fa tanto piacere, Patrizia, grazie a te!

    RispondiElimina
  123. :) domani aperitivo e cena Araba Felice :) il marito è nel panico...ho commesso l'errore di fargli leggere il post degli ingredienti segreti...appena mi ha sentito nominarti si è preoccupato!!! gli ho detto...tesoooooro una food blogger sperimenta eh!!! baci...se mi riesce tutto domani sera partecipo al nuovo contest...bellissimo!!!

    RispondiElimina
  124. @ simo: nooooo ora mi odiera' :-) Ti aspetto ;-)

    RispondiElimina
  125. Ciao sono nuova da queste parti e ora sono tra i tuoi lettori! Ti ho trovato tramite Gluticchia.
    Ti volevo dire che sto per pubblicare la mia versione gluten free di questa tua sfizioseria!
    Ovviamente ti linkerò e ti farò pubblicità! :-)
    se ti va passa a trovarmi! Buona giornata!!

    RispondiElimina
  126. Posso usare il crisp del forno a microonde secondo te? Marta

    RispondiElimina
  127. Non lo so, Marta, non lo possiedo quindi non ho idea di come vengano i cibi...

    RispondiElimina
  128. se stasera non accendo il forno tradizionale provo col crisp e ti so dire...! baci grandi! Marta

    RispondiElimina
  129. Fatti col curry.... una delizia... sei il mio mito! Marta

    RispondiElimina
  130. QUindi li hai fatti con il crisp del microonde?

    RispondiElimina
  131. no, avevo il forno acceso... ma per sabato prossimo conto di farle col crisp e ti aggiorno! Marta

    RispondiElimina
  132. Citata qui: http://forum.giallozafferano.it/antipasti/43870-ceci-croccanti.html#post329764

    Fatti col crisp, perfettiiiiii

    Baci, Marta

    RispondiElimina
  133. Che buoni!!! Li ho fatti ....e me li sto mangiando tutti!!!

    RispondiElimina

Leggi i post precedenti: