lunedì 12 aprile 2010

Fragole con crema di riso







































Non appena tra le vostre amiche si diffonde la notizia che avete un food blog, anche i regali che vi fanno cominciano a cambiare.
Sanno che le vostre foto necessitano sempre di nuovi sfondi e le vostre ricette di eleganti piatti su cui posare in tutto il loro splendore in attesa del click, e fanno a gara nell'incontrare i vostri gusti cosi' difficili...
Queste coppette nascono cosi', da un regalo inaspettato, e si e' fatto subito urgente il bisogno di metterci dentro qualcosa.
Il dolcino che vi propongo e' di una semplicita' disarmante, ma e' di un buono...e si accompagna magnificamente anche ad altri tipi di frutta o, perche' no, ad un mix a vostro piacere.
La ricetta proviene come idea da un vecchissimo numero della Cucina Italiana, e da me poi modificata.

FRAGOLE CON CREMA DI RISO (per 6 coppette)

100 g di riso
100 g di latte intero
50 g di panna fresca da montare
un baccello di vaniglia
qualche seme di cardamomo, facoltativo
75 g di zucchero semolato
sale

per la decorazione

fragole, o altra frutta a piacere
zucchero semolato
cannella in polvere
fiori del vostro giardino, se vi va!

Cominciare sciacquando il riso per qualche istante, dopodiche' metterlo in una pentola coperto di acqua completamente insieme ad un pizzico di sale e mezzo baccello di vaniglia.
Lessarlo per circa 20 minuti, o comunque finche' sara' cotto.
In un pentolino unire il latte, la panna, lo zucchero e portare quasi a bollore. Spegnere il fuoco, unire un paio di semi di cardamomo se decidete di usarlo ed il resto della vaniglia. Far intiepidire.
Scolare il riso, e versarlo ancora caldo nel mixer con le lame. Unire il composto di latte e panna, eliminando il baccello di vaniglia ed i semi di cardamomo.
Frullare finche' la crema non risultera' perfettamente liscia, almeno un paio di minuti.
Versare la crema nelle coppette e far riposare in frigo.
Intanto condire le fragole a pezzetti con dello zucchero, e farle macerare un'oretta.
Al momento di servire, adagiate qualche fragola su ogni coppetta unendo poco del loro succo.
Guarnire con un pizzico di cannella ed il fiore che preferite: il mio, in questo caso, uno di plumbago.

NOTE:
- la crema di riso resiste egregiamente due giorni in frigo, senza essere condita con le fragole.
- per i celiaci: usare della cannella in polvere presente nel prontuario.

64 commenti:

  1. mamma mia la foto è favolosa e la ricetta è irresistibile!!! complimentissssssssssssssimi!

    RispondiElimina
  2. bellissime le coppette (le cerco da tanto cosi) e buonissimo il contenuto.....questa crema mi attira tantissimo la devo provare deve essere una golosita unica!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  3. semplice ma d'effetto: un'idea molto carina per una coccola ai figli, ma anche agli amici più cari. le coppette sono molto belle. ciao!

    RispondiElimina
  4. Molto sofisticata questa cremina!e perfetta con le fragole di stagione!!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Che belle coppette, e che brave amiche che hai. Qualche settimana fa ho fatto una crema quasi identica, non solo buona, ma una vera coccola.

    RispondiElimina
  6. Bah, a me questi bei regali non me li fa mai nessuno, sarà che ho il blog da poco tempo eh eh ;-)
    Mi piacciono i dolci col riso, mi segno subito questa bella cremina. Ciao!

    RispondiElimina
  7. ho appena scritto ada lem che la crema di riso granulosa non mi paice..ma magari passata....se me la proponete ind ue dovro' provare:D

    RispondiElimina
  8. Adoro la crema di riso! Ne rubavo persino dal vasetto di mia cugina quand'era picola...ora me la rifaccio!!!
    Mi piace moltissimo anche la muhallabia!

    RispondiElimina
  9. Veramente invitante questa delizia
    semplice ma di sicuro effetto

    buona settimana
    Manu

    RispondiElimina
  10. Complimenti sono davvero deliziose e ben presentate!!! un bacione

    RispondiElimina
  11. Che bella foto e che bella ricetta, Stefania!!!E' molto chic!! Sei sempre bravissima!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  12. Beata te che hai delle amiche così carine con i regali! Queste coppette sono deliziose nella forma e superlative nel contenuto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. mi piace moltissimo questa ricetta adoro la crema di riso e fragole.....bellissima presentazione

    RispondiElimina
  14. Che delizia! Ho salvato la ricetta! ;)
    Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  15. Delicata, femminile e rassicurante, che voglia! Se poi resiste anche in frigo... Buona giornata

    RispondiElimina
  16. mmm...strepitoso questo dolce al cucchiaio e molto bella la presentazione, complimenti Stefy!

    RispondiElimina
  17. UAU ha un aspetto splendido, complimenti per la foto, sei bravissima ormani! ;)
    ed il dolcino va provato al più presto!

    RispondiElimina
  18. @ Federica: grazie, ma e' il dolce ad essere particolarmente fotogenico :-)

    @ Imma: se la provi poi fammi sapere, un bacio!

    @ luxus: hai ragione, ed anche dolcetto super sprint per ospiti che ti capitano con meno di un'ora di preavviso...

    @ manuela e silvia: ragazze, grazie, siete sempre un amore...anzi due :-)))

    @ Dajana: vero che ho delle brave amiche??? Un bacione!

    @ Nanninanni: mille grazie..ed aspetta e spera, chissa' :-)

    @ Genny G.: beh, se non ti piace il genere nulla da fare. Pero' appunto e' cosi' liscia, vellutata...oddio, sembro una televendita??? :-)

    @ Dodo': davvero, conosci la muhallabia???

    @ Manu: grazie, e buona settimana anche a te :-)

    @ Luciana: troppo gentile!

    @ Oxana: che carina sei, un bacione!

    @ Federica: beh, sono fortunata...grazie!

    @ Francesco: grazie mille!!!!

    @ Antonella: spero la proverai allora ;-)

    @ Edda: si, non fa molto "macho" ma...e' piaciuta anche ai maschietti :-))))

    @ Simo: grazie, cara!!!

    RispondiElimina
  19. Grazie Gio, speriamo poi di fare ancora meglio con la tua reflex...:-)

    RispondiElimina
  20. beh, le coppette sono carinissime, la crema di riso con quelle fragole molto stuzzicante (sul gusto ormai lo sai che mi fido) e i fiorellini (sembrano simili al gelsomino) sono mooolto romantici... hai preparato questa delizia per il maritino romanticone?...

    RispondiElimina
  21. Che belle coppettine...sia per l'estetica che per il contenuto! Buona idea per un dolcetto veloce e gustoso. E colpimenti anche per la foto...più invitante di così non si poteva :)

    RispondiElimina
  22. il fiore del giardino mi va eccome ;)
    carinissima la presentazione, e chissà che buoni!
    baciii

    RispondiElimina
  23. sono bellissime infatti le coppette! il contenuto dev'essere buonissimo! un dessert leggero e gustoso! un bacione.

    RispondiElimina
  24. Ciao!sono Laura dalla redazione di Blog di Cucina.
    Volevo invitarti a partecipare alla prima raccolta di ricette organizzata dal nostro sito "E adesso?!?..come riciclare le uova di Pasqua" a cui possono aderire tutti gli aggregati come te.
    Vieni a scoprire di che si tratta
    Clicca quì

    Ti aspettiamo!

    la Redazione di BdC

    RispondiElimina
  25. che buoneee che devo essere!!!!!
    mannaggia..mi sono dimenticato di portarmi un cucchiaino..... vabbè le assaggio anche senza, eheheh!!!!
    bravissima Stefania!!!!!
    ciaooooooooooooooo

    RispondiElimina
  26. Hai ragione è una ricetta veloce, ma immagino molto profumata, complimenti! ^_^ buona settimana

    RispondiElimina
  27. Devono essere deliziose
    non ho mai fatto i dolci con il riso e la volta buona di provare
    ciao

    RispondiElimina
  28. ecco la ricetta che mi dicevi!
    me la segno che in questi giorni sono di riso e latte in tutte le varinati!

    RispondiElimina
  29. Questi sono i regali che mi piacciono! Le mie amiche vogliono solo assaggiare tutto........
    ottima la tua crema di riso, la provo presto presto...

    RispondiElimina
  30. FA VO LO SAAAAAA..... Segno!
    buona settimana.

    RispondiElimina
  31. @ Cristina: beh, lui ha apprezzato molto!
    Hai ragione, questa pianta nota come plumbago e' anche chiamata gelsomino azzurro. Grazie!

    @ elenuccia: grazie!!!

    @ Alice: un animo romantico, eh? Un bacione!

    @ Micaela: leggerissimo no, ma nemmeno pesantissimo, hai ragione.Grazie!

    @ dario: si mangia benissimo anche con il dito :-))))

    @ Marie: oh si, da' molta soddisfazione, con poco sforzo. Grazie anche a te!

    @ steval: lacuna da colmare allora, ce n'e' una tale infinita'...non potranno non piacerti!

    @ Alem: allora fammi sapere, grazie del passaggio!

    @ Zia Elle: le mie amiche sono disperate perche' rifilo a loro gran parte di quel che cucino...devo ringraziare che le coppette non me le abbiano tirate appresso!

    @ Betty: esagerataaaaaa :-*

    RispondiElimina
  32. la tentazione di sbafarle tutte è grandissima!!!...io non ce l'avrei mai fatta a fotografarle, sarebbero finite mooolto prima!!!

    RispondiElimina
  33. che bontà... come mi piacerebbe affondare il cucchiaino proprio ora....

    RispondiElimina
  34. E come sempre le tue ricette sono incredibili!!!sicuramente ottima anche questa!!!

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  35. Non sono golosa di dolci,ma questi bicchierini sono favolosi e presto........ molto presto proverò anche questa tua ricetta!
    ti abbraccio.

    RispondiElimina
  36. Adoro lacrema di riso...e che presentazione chic!!!

    RispondiElimina
  37. Devono essere buonissime!!! E le coppette sono proprio belle!

    RispondiElimina
  38. ma io la faccio subito!!! che ne dici se metto delle pesche-aimè sciroppate- e qualche briciola di amaretto??

    RispondiElimina
  39. la crema di riso resiste egregiamente due giorni in frigo
    non nel mio. ne sono sicura, anche non avendola mai fatta!
    ;-)

    RispondiElimina
  40. ces verrines sont magnifiques, j'adore la décoration d'au-dessus avec la fraise
    c'est superbe
    bonne soirée

    RispondiElimina
  41. @ UnaZebrApois: beh, la foto e' stata un male necessario...per potermele poi sbafare in santa pace!!!

    @ Ely: grazie Ely!

    @ Morena: figurati, anche questa e' una scemenza...ma grazie :-*

    @ maria61m: anche mio marito preferisce i salati, ma ha pulito la coppetta molto accuratamente :-)))

    @ Ambra: grazie mille!

    @ Vicky: grazie anche a te!

    @ dauly: ma certo, e' una splendida idea!!! Anche, che so, del torrone sbriciolato, della frutta secca...no limits!

    @ Gaia: ahahahahah ;-)

    @ Fimere: thanks a lot!

    @ Glu.fri: hai ragione, non ci avevo pensato! Un bacione.

    RispondiElimina
  42. Buongiorno,sono nuova nel mondo dei food bloggers e il tuo blog non lo conoscevo ..ancora..sei molto brava ;sono venuta a sbirciare perchè mi ha incuriosito la foto del tuo nick sul blog di morena,hai degli occhi bellissimi.COnosco morena perchè sono anch'io su cookaround ma mi è capitato di leggere qualche ricetta con il tuo stesso nick
    (ma sei tu?).Mi ha incuriosito anche il fatto che vivi in arabia saudita.Posso mettere anche il tuo blog tra quelli che seguo?Il mio blogghino ha appena qualche giorno e non sono ancora pratica.Ti ringrazio di avermi letta e se mi vorrai rispondere.

    RispondiElimina
  43. Sono di un'elenganza questi bicchierini... Splendidi.

    RispondiElimina
  44. che meravglia di coppette!e che brave amiche!:))
    p.s. sto facendo un giveaway sul mio blog, ti lascio il link se ti va di partecipare
    http://cris-zuccheroesale.blogspot.com/2010/04/giveaway.html

    RispondiElimina
  45. Ste coppette meritano proprio infatti!
    con la crema è un ottimo sposalizio!
    dev'esser deliziosa e delicata!

    corso simili stupendo....sono speciali davvero, uniche e quante cose buone abbiamo mangiato!
    preparerò presto resoconto per blog:)
    baci

    RispondiElimina
  46. ci affonderei il cucchiaio ADESSO!

    RispondiElimina
  47. Carissima, mi segno la ricetta! Questa crema di riso è divina e presentata in bellissime coppette!Complimenti. Baci

    RispondiElimina
  48. Trovo davvero una coccola questa cremina di riso. In effetti si può abinare con tante cose. Non ressisterà nel mio frigo più di due ore;))
    Patricia

    RispondiElimina
  49. Je fais souvent de la crème de riz mais sans les fraises.
    Je note ton idée.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  50. @ nitte: benvenuta e grazie! ho risposto da te ;-)

    @ Sarah; grazie cara!!!

    @ Cris: partecipero' di sicuro, mi piacciono i giveaway!

    @ terry: grazie!
    E mi raccomando il resoconto...

    @ sara b: sarei felice di potertene offrire una, ma inutile dire che fine hanno fatto, vero?

    @ Lady Boheme: grazie!

    @ Patricia: si, e' un po' un jolly...e grazie.

    @ Nadijbella: thanks a lot!

    RispondiElimina
  51. Che buona, deve avere una consistenza davvero goduriosa. Sabato provo a rifarla...
    Grazie per la dritta ;-)
    A presto,
    Alessandra

    RispondiElimina
  52. Ai dolci con il riso non posso proprio resistere, aggiungi che adoro le fragole e che tutto quanto sia "in coppa" mi attrae pazzamente... ne viene fuori che questo dolce devo assolutamente provarlo!... Mi mancano delle coppe così belle però! Ciao. Deborah ^_^

    RispondiElimina
  53. un insieme davvero raffinatissimo, complimenti!

    RispondiElimina
  54. Mi piace tutto, il dolcino con quel fiorellino delizioso e le coppette ! complimenti

    RispondiElimina
  55. Delicatissime queste coppette..belle belle belle
    Bravissima!
    Elisa

    RispondiElimina
  56. @ Alessandra: ma grazie, poi fai sapere se ti e' piaciuta!

    @ il sapore del verde: grazie Deborah, come sempre :-)

    @ katiagioia: grazie mille!

    @ Chiara: gentilissima, grazie.

    @ Ale: grazie, spero ti piacera' anche dopo l'assaggio...

    @ Elisa: mille grazie!

    RispondiElimina
  57. Buonissima la ricetta e bellissime le nuove coppette!!! proprio un bel regalo insapettato!!
    a presto un bacio

    RispondiElimina
  58. A me povero maschietto non fanno di questi regali...:(
    Cmq ci Pensa la mia compagna a comprare ciotole piatti e piattini...:)
    Delizioso dolce elegante e buono il riso latte

    RispondiElimina
  59. ma io me l'ero persa questa?? domani mattina sarà mia!

    RispondiElimina
  60. Ciao, scusami per le domande idiote...ma il riso quale deve essere?
    e la panna deve essere quella zuccherata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il riso è quello...con cui fai il risotto, per intenderci mentre la panna NON è zuccherata, è quella fresca da montare che trovi nel banco frigo.
      Ciao!

      Elimina

Leggi i post precedenti: