mercoledì 20 gennaio 2010

Frappe Arcobaleno

Qualche tempo fa ho letto della divertente iniziativa di Ornella su ammodomio, e nonostante come fotografa proprio non sia al top, ho deciso comunque di partecipare: quindi spremendomi le meningi su cosa ci sia tipico in Febbraio non poteva non venirmi in mente Carnevale...grosso sforzo, direte voi...;-)
Questa ricetta di frappe e', personalmente, quella che preferisco in assoluto, vengono sottili e friabilissime.
Inoltre e' facilissima e rapida, cosa che non guasta.

Non dovete per forza colorarle, eh!

FRAPPE

3 uova intere
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di olio di semi
2 cucchiai di vino bianco
1 cucchiaio di grappa (o altro liquore, purche' senza latte o panna)
farina q.b.
buccia grattugiata di un limone (o di un'arancia)
un pizzico di lievito (che sia proprio un pizzico e non di piu'!)
coloranti, facoltativi
zucchero a velo per spolverare
olio di semi per friggere

Mettere in una ciotola o nell'impastatrice le uova intere, l'olio, lo zucchero, il vino, il liquore, il lievito e la buccia grattugiata.
Mescolare con un cucchiaio e cominciare ad aggiungere la farina, non troppa per volta (cominciate con un paio di etti e poi aumentate via via) fino ad avere un impastosodo ma non troppo duro.
A questo punto, se lo desiderate, si puo' dividere la pasta in panetti e colorare ciascuno con del colorante per alimenti.
Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare mezz'ora.
Ora prendete la macchinetta per stendere la pasta fresca e tirate le sfoglie di impasto molto sottili (uso la tacca numero 5 nell'Imperia), aiutandosi con della farina per non fare attaccare il tutto.
Con una rotella dentellata tagliare le frappe della lunghezza e forma desiderata, ricordandosi di praticare in ciascuna un taglio anche nel centro.
Friggere in olio profondo e ben caldo, per pochissimo: le frappe vanno immerse, ed appena vengono su e si gonfiano vanno girate. Attenzione, essendo molto sottili cuociono in fretta!
Scolarle su carta da cucina e da fredde spolverizzarle con zucchero a velo.

56 commenti:

  1. Ma sono fantastiche noi a Firenze si chiamano cenci non gli avevo mai visti colorati e sono ancora più speciali per Carnevale.Inoltre la foto è bella ma le hai viste le mie sono orrende Baci

    RispondiElimina
  2. Che idea originale! un tocco proprio carnevalesco!

    RispondiElimina
  3. MA dai...così colorate son troppo belle, ancora più in tema di carnevale!!!
    bravissima
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Fan ancora più carnevale così colorate, sembran stelle filanti!:)

    brava!;)

    RispondiElimina
  5. Ma che cariiiine!!!decisamente adattissime a Febbraio!!così colorate non le avevo mai viste...!!una bella idea!!

    ciao Morena

    RispondiElimina
  6. Troopo forti le chiacchiere multicolori....Stefania sei un mito!

    RispondiElimina
  7. :-)
    Le faccio da anni pure io ma colorate non le avevo mai fatte... :-)
    brava.. e grazie di essere passata a trovarmi...
    matteo

    RispondiElimina
  8. Che bella idea!!!
    Non ti smentisci mai ;))
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Stefy brava come sempre e fantasiosa !!!! Queste le preparo di sicuro per i miei bambini...e per me !! Bacioni cara :-)

    RispondiElimina
  10. che bellissime, i bimbi impazzirebbero, mi sa che dovrò tentare!

    RispondiElimina
  11. Stefaniaaa :) ma non sai quanto ti ho cercata sui blog da quando te ne sei andata dal forum! :) incredibile è un piacere ritrovarti! bellissimo blog.. e come poteva essere diversamente? :)

    RispondiElimina
  12. bravissima sono meravigliose!!!! fanno tanto carnevale!!! ciaoooo

    RispondiElimina
  13. une assiette bien colorée le gâteau a l'air succulent j'en prends note
    bonne soirée

    RispondiElimina
  14. ton blog est magnifique de très belles photos bravo
    à bientôt

    RispondiElimina
  15. @ Gio: grazie :-*

    @ Silvia: troppo buona! dove sono le tue?sul tuo blog non le ho trovate...

    @ Simoncina: vero che fanno Carnevale???

    @ manuela & silvia: siete sempre carinissime, grazie!

    @ terry: hai ragione, pensavo che ci si potrebbe fare qualche decorazione commestibile...

    @ Morena: grazie carissima, un bacione!

    @ Simo: troppo buona come sempre!

    @ Cuocopersonale: sai, a volte bisogna reinventarsi anche i piatti che si fanno sempre, da qui l'idea di colorare le frappe...a presto

    @ Antonella: ma grazie!!!

    @ emilia: vedrai, sarà un divertimento proprio farle insieme ai bimbi, con tutti i colori in giro!

    @ iana: ma si prova, puoi usare qualunque ricetta di frappe ovviamente, il divertimento sta nel colorarle!

    @ ciciuzza: ma allora sei tu!!!! avevo paura di essermi iscritta al blog di una perfetta estranea..che bello!!! grazie!!!

    @ Federica: mille grazie!

    @ Aux dèlices des gourmets: merci beaucoup! vous etes tres gentil. A bien tot!...but my english is much better than my french ;-)

    RispondiElimina
  16. Bellissime le tue frappe colorate!!
    Che bella idea che mi hai dato! Brava!!

    RispondiElimina
  17. Bellissime queste chiacchere ricordano il vestito da arlecchino :)
    rimangono croccanti anche dopo qualche ora?

    RispondiElimina
  18. Che idea sono fantastiche tutte colorate fanno proprio un figurone brava
    ciao

    RispondiElimina
  19. @ Zia Elle: grazie!!!

    @ monica: se le fai sottili come indicato rimangono croccanti anche il giorno dopo ;-)

    @ steval: si, si presentano bene, grazie mille anche a te!!! :-)

    RispondiElimina
  20. Stefania.....mi devo ripetere sei bravissima ...buonissima manualità..:)

    RispondiElimina
  21. Che splendido arcobaleno ;-))

    RispondiElimina
  22. Je découvre ton blog.
    Je reviendrai.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  23. @ Francesco: ma figurati, fanno tutto la macchinetta e la rotella tagliapasta ;-)

    @ Lory: grazie mille della visita!

    @ Saveurs et Gourmandises: merci! A bientot!

    RispondiElimina
  24. ma sono bellissime, hai una fantasia invidiabile, brava!
    Francesca

    RispondiElimina
  25. hai mai provato con qualche colorante non artificiale? non so, melograno, curcuma, matcha.. secondo te come verrebbero?

    RispondiElimina
  26. @ Acquolina: grazie, un bacione!

    @ Gaia: ho provato con curcuma e zafferano, e purtroppo variava molto il sapore ;-/
    Inoltre anche il colore era meno intenso.
    L'unico che ha funzionato bene come colorante e' stato il cacao!

    RispondiElimina
  27. Ciao Stefania quando ho trovato il tuo blog è stato come ritrovare una vecchia amica...
    Sono Dolce D.
    ti faccio i complimenti per il blog è bellissimo..ti aggiungo tra i miei preferiti ciao cara

    RispondiElimina
  28. Dolce D, ma sei proprio tu??? che bello grazie di essere passata...un bacio!

    RispondiElimina
  29. che incanto tesoro queste frappe tutte cosi colorate i miei bimbi impazzirebbero!!mi posto la ricetta magari per carnevale le provo:-) baci imma

    RispondiElimina
  30. Intanto mi piace l'idea di chiamarti arabafelice. Poi mi piace questo blog (ricette molto interessanti, come quella del pollo impanato alle noci). E mi piace pure il confronto con una persona che vive in posto così lontano (culturalmente, parlando, s'intende). Dunque mi sono iscritta tra i tuoi sostenitori, perché vorrei riuscire a non perdermi i tupoi post. Brava!
    A presto
    Sabrine

    RispondiElimina
  31. Ciao Stefania,
    grazie per il tuo passaggio da me e per i complimenti!....Ma sei proprio BRAVISSIMA!!!..Complimenti per il tuo blog e per le ricette!!...Ma questi quà sono veramente FANTASTICHE!!!...
    Una bacione
    Oxana

    RispondiElimina
  32. @ Imma: grazie mille, fammi sapere se piacciono!

    @ sabrine d'aubergine: è il bello di internet, no? mille persone, mille posti, mille idee...tutte nello stesso monitor.Ti ringrazio :-)

    @ oxana: grazie a te, sono contenta di averti "incrociato" sul web :-)

    RispondiElimina
  33. je te souhaite une bonne soirée
    à bientôt

    RispondiElimina
  34. @ Aux delices des goourmets: merci!

    @ il sapore del verde: ti ringrazio!!!

    RispondiElimina
  35. ciao!! ma sono sfiziosissime!!un bacione!

    RispondiElimina
  36. Ciao
    mi piace molto il tuo blog, sto mettendo su un blog di esperienze di viaggi in Italia. Che ne diresti di scrivere un post sul perchè gli italiani e gli stranieri dovrebbero visitare il luogo in cui vivi? E magari sul cibo della tua zona? Ovviamente con link al tuo blog ;-)
    Puoi anche dare consigli su alloggi, case vacanze, hotel, ecc
    fammi sapere, magari sul mio blog perchè sto contattando diversi blogger

    Grazie

    RispondiElimina
  37. OT

    Ciao. Mi presento: sono Andrea e mi sono appena iscritto ai tuoi lettori fissi. :)

    I miei blog sono Angolo Film e Ricette Blog, fammi sapere cosa ne pensi! ;)

    RispondiElimina
  38. @ Roberta :grazie anche a te!

    @ turistaitaliano: l'Arabia Saudita non e' un Paese propriamente aperto al turismo al momento..qui si viene per lavoro,per ricongiungimenti familiari, e da un po' di tempo con tour organizzati, ma sempre con una certa difficolta'!
    Quindi per ora il mio post sarebbe piuttosto inutile ;-)

    @ Andrea: benvenuto, verro' a dare un'occhiata di certo!

    RispondiElimina
  39. Simpaticissime le frappe colorate!!!!

    RispondiElimina
  40. Troppo buone le frappe colorate poi sono il massimo, mettono allegra solo a guardarle! buona domenica

    RispondiElimina
  41. ciao araba....ti ho ritrovata ...come stai ?????'luna rossa

    RispondiElimina
  42. Ciao Stefania sono felice di averti trovata, ti ho conosciuta su Cook e la prima ricetta che ho fatto è stata la tua, sono passati quasi 3 anni ed ero in dolce attesa, i tuoi anguriotti sono stati i primi biscotti che ho fatto a mia figlia. Grazie!
    A presto

    RispondiElimina
  43. ciao stefaniaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    finalmente ti ritrovo....
    come sempre ricette fantastiche
    baci pina67

    RispondiElimina
  44. @ Cristina: grazie!

    @ Milla: è vero, fanno...Carnevale!!! grazie e benvenuta!

    @ koncy: ma guarda un po', grazie di avermi scritto, mi fa tanto piacere!

    @ SUNFLOWERS88: che bella cosa, grazie...allora bisogna che metta questi biscotti al più presto anche qui ;-)

    @ pina67: anche tu da queste parti??? Un bacione Pina, e grazie!!!

    RispondiElimina
  45. Bellissime!proprio in stile carnevalesco!Buona domenica!

    RispondiElimina
  46. Ciaoooooo!!!!!Finalmente ti ritrovo...Ti avevo scoperta su cook anni fà,sei stata la mia musa ispiratrice,in fatto di dolci,fin dall'inizio....Che bello ritrovarti con un blog,mi metto subito tra le tue sostenitrici!Ben tornataaaaaa
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  47. ora poi che tu non sia al top come fotografa, lascialo dire agli altri...e io volevo giusto dirti che le tue foto sono splendide!!

    RispondiElimina
  48. ih ih una novità!!!
    Simpatiche!! Scusa se non ti ho scritto un commento in questi giorni, ho tante cose da fare,
    sto cercando di recuperare e vedere che mi sono persa!!!
    Elisa

    RispondiElimina
  49. @ Nightfairy: grazie mille, detto da te poi...

    @ Paoletta: che esagerata, ma grazie!!! un bacione!

    @ Genny G.: troppo buona. Ho molta strada da fare...ma grazie intanto!

    @ Elisa: non ti devi scusare, mica e' obbligatorio scrivere commenti!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  50. Leggendole con più attenzione mi sono accorta che sono proprio simili alle mie, solo che le mie sono più alcoliche, per ogni uovo c'è 1 cucchiaio di grappa e 1 di vino bianco (o aceto bianco). Tra poco le pubblico!!! Buona domenica

    RispondiElimina
  51. Le vengo sicuramente a guardare, un bacione!

    RispondiElimina
  52. Intendevo tra pochi giorni! Fatte oggi, le pubblico adesso! Buona settimana!

    RispondiElimina
  53. Grazie, infatti non le avevo trovate!!!

    RispondiElimina
  54. Ma che belle colorate!!!
    e' sempre un piacere leggere il tuo blog ^__^

    RispondiElimina

Leggi i post precedenti: